Il sentiero più lungo del mondo partirà da Muggia

Un sentiero di 6000 chilometri, da percorrere camminando per nove mesi, che partirà dalla Sardegna per arrivare alla Venezia Giulia. Un progetto ideato tre ragazzi tra i 25 e i 31 anni per far rinascere il Sentiero Italia, un itinerario nato una ventina d'anni fa, poi abbandonato

Foto: Sara Furlanetto

Un sentiero di 6000 chilometri, da percorrere camminando per nove mesi, che partirà dalla Sardegna per arrivare alla Venezia Giulia, attraversando tutte le montagne italiane, tra Alpi e Appennini, coste e borghi sperduti. Un progetto ambizioso quello di "Va' Sentiero", ideato da Yuri, Giacomo e Sara, tre ragazzi tra i 25 e i 31 anni, che vogliono far rinascere il Sentiero Italia, un itinerario nato una ventina d'anni fa, poi abbandonato e mai più mantenuto, la cui tappa di partenza sarà Lazzaretto (Muggia).

Come spiegato in un articolo sul sito del Touring Club Italiano, il Sentiero Italia era stato ideato originariamente da Riccardo Carnovalini, Teresio Valsesia e Giancarlo Corbellini, tre nomi importanti nella storia dell'alpinismo, che volevano collegare Trieste a Santa Teresa di Gallura, attraversando l'Italia minore e toccando 20 regioni, 6166 chilometri, 350.000 metri di dislivello complessivo, 6 siti naturali UNESCO e 368 tappe. Dopo essere stato inaugurato nel 1995 con l’iniziativa CamminaItalia, e ripercorso quattro anni dopo, non è stato più curato e mantenuto e ora alcuni tratti sono ricoperi da vegetazione.

Il progetto sarà sponsorizzato anche dal Cai e dal Touring Club, tra i fini perseguiti, quello di iniettare nuova linfa vitale nelle economie locali e dare una speranza a chi vuole continuare a vivere in montagna. La partenza è prevista per questa primavera. Per maggiori informazioni: https://vasentiero.org/.

La nuova guida dei sentieri della Grande Guerra con il nordic walking

Ciclista 66enne cade in Carso, politraumatizzato finisce al pronto soccorso

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Way of life" vince la Barcolana 51 (FOTO E VIDEO)

  • Sparatoria in Questura, offese sui social contro la Polizia: tre denunciati

  • Accoltellamento in scala dei Giganti: un 17enne italiano in prognosi riservata

  • Barcolana 51: i primi 10 classificati (FOTO)

  • "Come un cavallo imbizzarrito", le parole della testimone che ha incrociato il killer in via Carducci

  • Ipoglicemia, i segni evidenti di un calo glicemico

Torna su
TriestePrima è in caricamento