Foibe, Serracchiani: "Governo deve rappresentare Istituzioni senza marchi partitici"

"È stato inquietante vedere Salvini sulla Foiba vestito da poliziotto, mentre ha stupito Tajani che, da presidente del Parlamento europeo, ha resuscitato slogan e temi di stampo revanscista che non risuonano da decenni e che spero siano estranei alla sua cultura. Un atteggiamento aggressivo che purtroppo ha trovato nel sindaco Dipiazza un volenteroso interprete".

 "Il Giorno del Ricordo è una solennità che abbiamo voluto tutti, condividendo un percorso di dialogo. Proprio per questo chi occupa ruoli di Governo dovrebbe sforzarsi di rappresentare le Istituzioni astenendosi dall'incidere alcun marchio partitico". Lo ha affermato la deputata del Pd Debora Serracchiani, oggi alla Foiba di Basovizza (Trieste) per le cerimonie del 10 Febbraio.

"Le Istituzioni hanno un dovere e una responsabilità enorme - ha osservato Serracchiani - nel rendere concreta l'aspirazione alla giustizia e alla pace che scaturisce dalla tragedia delle genti istriano-dalmate. È stato perciò inquietante vedere Salvini sulla Foiba vestito da poliziotto, mentre ha stupito Tajani che, da presidente del Parlamento europeo, ha resuscitato slogan e temi di stampo revanscista che non risuonano da decenni e che spero siano estranei alla sua cultura. Un atteggiamento aggressivo che purtroppo ha trovato nel sindaco Dipiazza un volenteroso interprete".

Per Serracchiani "è un peccato che non siano stati approfonditi gli spunti offerti dall'intervento del presidente della Lega Nazionale Paolo Sardos Albertini, che ha saputo allargare lo sguardo e indicare una meta alta, attribuendo al Ricordo una missione europea".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fondo milanese si "disfa" delle sue proprietà, venduti 1300 metri quadrati alle Torri

  • ​Impermeabilizzazioni edili, come rendere il terrazzo sicuro e resistente senza spendere troppo

  • Cade in acqua con la gamba fratturata: salvato "per miracolo" in porto

  • Auto con 5 persone si cappotta a Santa Croce: tre minori al Burlo

  • “Era il ‘Bronx’, oggi è un gioiello” l'evoluzione di borgo San Sergio per i residenti (FOTO)

  • Manovra 2020: Imu e Tasi, ecco cosa cambia

Torna su
TriestePrima è in caricamento