Sosta vietata in Costiera: c'è l'accordo

Prevista riduzione dei prezzi del parcheggio della Sissa e servizio navetta dal centro città a Sistiana

Dopo la campagna informativa del Comune di Trieste in cui si ricordavano i divieti di sosta esistenti praticamente lungo tutta la strada Costiera e in seguito all'arrivo delle prime multe, sembra profilarsi un accordo tra Comune, Regione e Fvg Strade per garantire la sicurezza ma anche la balneazione nell' area interessata.

Si parte da una diminuzione dei prezzi del parcheggio della Sissa (Via Beirut), come riportato dal Tgr Rai Fvg, dove sono previsti 50 posti auto e circa 100 posti per gli scooter.
Inoltre la Trieste Trasporti si è detta disposta ad organizzare un servizio navetta che dal centro città (Stazione Centrale o piazza Oberdan) arrivi fino a Sistiana.
L'incontro per stabilire il programma è fissato tra una settimana.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Non trovo personale che venga a lavorare", anche a Trieste imprenditori in crisi

  • Rive, scampata tragedia nella notte: finisce in mare con la 500 e si salva da sola

  • "Non si potrà fare nulla senza di noi": anche a Trieste i manifesti contro Di Maio

  • Schianto fatale in moto a Monfalcone: morto un 38enne triestino

  • Far west in strada per Opicina, fugge all'alcoltest e aggredisce un carabiniere: arrestato

  • Colpisce due auto e si cappotta: un ferito a Cattinara

Torna su
TriestePrima è in caricamento