Soccorso alpino: 26enne cade per 3 metri mentre si arrampica sulla Napoleonica (FOTO)

Sul posto dieci tecnici del Soccorso Alpino, i Vigili del Fuoco e i sanitari con l'ambulanza dell'ospedale

Si è concluso poco fa un intervento del Soccorso Alpino di Trieste nei pressi della strada Napoleonica, noto sito di arrampicata poco distante dalla città di Trieste, in località Prosecco. In una delle falesie del sito, denominato Luna Park, sottostante la stessa strada, una ragazza di Padova S. (nome) M. (cognome) del 1991, ha subito un infortunio mentre arrampicava. La ragazza è caduta per circa tre metri mentre saliva da prima di cordata e il volo è stato trattenuto dalla corda, ma ha sbattuto violentemente contro la roccia procurandosi un forte trauma alla caviglia con sospetta frattura.

La ragazza, che si trovava in compagnia di alcune amiche, ha constatato di non essere più in grado di risalire il sentiero. Sul posto sono dunque intervenuti, su chiamata del NUE112 intorno alle 15.45, dieci tecnici del Soccorso Alpino di Trieste e poco dopo i Vigili del Fuoco e i sanitari con l'ambulanza dell'ospedale. Le squadre hanno lavorato insieme e hanno raggiunto la ragazza percorrendo il sentiero in discesa, stabilizzandole la gamba, imbarellandola e approntando un sistema di contrappesi per trasportarla con la barella al livello della strada. La ragazza è stata consegnata all'ambulanza per le indagini diagnostiche del caso.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in moto a Prebenico, morto giovane di 38 anni

  • Tragico incidente in autostrada, morta bimba di quattro mesi

  • Nudo e ubriaco prende il sole al Cedas davanti a tutti

  • Grave trauma cranico dopo una "lite" tra ragazzi: 22enne in prognosi riservata

  • Muore a 38 anni dopo una caduta con la moto, Dolina piange Devan Santi

  • Malore fatale al Molo G: deceduto uomo di 77 anni

Torna su
TriestePrima è in caricamento