Solidarietà Nimvdm «alla faccia del sub umano che ha rubato il cellulare a Sergio»​

Dopo aver appreso la notizia del furto subito da Sergio, tetraplegico, al quale era stato sfilato il cellulare dalla tasca della carrozzina, i gruppi si sono movimentati per intervenire e regalargli un sorriso