Droga: arrestata coppia per spaccio e trasporto di marijuana

Lunghe indagini hanno permesso, nell'anno corrente, di sorprendere più volte i due nell'illecita attività. Traffico di "clienti" nel loro appartamento di via Fabio Severo

Foto di repertorio

Arrestata per detenzione, trasporto e spaccio di sostanze stupefacenti una coppia di cittadini nigeriani destinatari di un provvedimento di revoca di ritardati arresti emesso dalla Procura della Repubblica. I due, C. G. del 1989 e C. M. del 1982, si sono occupati sia dell’approvvigionamento della droga in alcune città del Veneto che del successivo trasporto a Trieste. L'arresto è avvenuto sabato 15 giugno. 

Lo scorso 24 maggio, a conclusione di articolate indagini dirette dalla Procura della Repubblica di Trieste e svolte dalla Squadra Mobile della Questura, era stato arrestato a Roma N. B., cittadino nigeriano ritenuto responsabile di traffico di sostanze stupefacenti del tipo marijuana, avendo gestito la spedizione di di droga dalla capitale a diverse città del centro e nord Italia. In quell'occasione erano stati sequestrati circa 205 chilogrammi di droga ed arrestate in flagranza di reato 13 persone. Il risultato è stato raggiunto grazie a una serie di servizi contro il traffico e lo spaccio di droga a Trieste, portato avanti da soggetti stranieri domiciliati in città.

L'arresto

In tale contesto, nel pomeriggio di sabato 15 giugno a Trieste, gli investigatori della Squadra Mobile hanno tratto in arresto la citata coppia di cittadini nigeriani. Le indagini hanno inoltre consentito di operare un primo sequestro in gennaio, quando, dopo appostamenti presso l’abitazione dei due in via Fabio Severo, gli agenti della Squadra Mobile hanno fermato una acquirente che aveva poco prima comprato dalla C.G. circa 8 grammi di marijuana.

Altri episodi

In seguito, ulteriori sequestri di droga hanno confermato come la coppia avesse provveduto a reperire piccole quantità di narcotico in Veneto, ed in particolare a Padova.  Anche nel mese di febbraio è stato effettuato un altro sequestro a carico di C. M., fermato vicino alla stazione ferroviaria – di ritorno dalla città di Padova – con una borsa contenente oltre 200 grammi di marijuana.

Ancora, nel mese di marzo sono stati sequestrati oltre 200 grammi di droga a carico della compagna C. G., appena giunta a Trieste, e, nel mese di aprile oltre 130 grammi delle medesima sostanza trasportata dal C. M. Infine, nei primi giorni del maggio scorso, sempre a G.C. sono stati sequestrati altri 125 grammi.

Spaccio di droga in stazione, arrestato un giovane

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cappotto, come scegliere il modello giusto in base alla tua silhouette

  • Malore durante l'allenamento in palestra, salvata da un infermiere in pensione

  • Trieste e Vienna sempre più vicine: in arrivo il nuovo collegamento ferroviario

  • Acqua alta sulle rive e piazza Unità, allagamenti anche a Muggia e Grado (FOTO)

  • I metodi fai da te per pulire i tappeti in modo efficiente

  • Rissa tra giovani armati di bastoni in largo Barriera, indagini della Polizia

Torna su
TriestePrima è in caricamento