Spaccio di droga e ricettazione: due stranieri arrestati dai Carabinieri

Nel corso dei controlli di “retrovalico” e quelli in città per la prevenzione e repressione dei reati in genere, i militari hanno arrestato un cittadino romeno che deve scontare un anno e 4 mesi di carcere e un giovane ghanese sul quale pendeva un'ordinanza di custodia cautelare in carcere

Nel corso dei periodici controlli definiti di “retrovalico”, nella fascia confinaria di “Fernetti”, i Carabinieri della Compagnia di Aurisina hanno rintracciato e arrestato il cittadino romeno C. I., del 1983, sul quale pendeva un ordine di carcerazione del Tribunale di Bologna, emesso nel 2013. L’uomo deve scontare un anno e 4 mesi di reclusione in seguito alla condanna per ricettazione, reato che aveva commesso nel Capoluogo emiliano nel novembre del 2007. Al termine delle formalità di rito, è stato accompagnato presso il carcere di Trieste a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Non solo nel corso dei controlli di "retrovalico", ma anche durante quelli predisposti in città per la prevenzione e repressione dei reati in genere, i Carabinieri della Stazione di Trieste-Rozzol e via Hermet, hanno arrestato nei giorni scorsi, in ottemperanza ad una ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal G.I.P. del Tribunale di Trieste, un cittadino del Ghana, M.K. 20enne, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L’uomo, fermato dai militari dell’Arma in Largo Barriera per un controllo di identificazione, è stato portato subito in caserma e, dopo le verifiche di rito, è stato accompagnato nel carcere di via del Coroneo di Trieste a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Coronavirus, spopola sul web il nuovo grafico di un ricercatore di Trieste

  • Coronavirus, numeri choc alla casa di riposo La Primula: 39 su 40 positivi

  • Nuova ordinanza Fvg: confermato blocco fino a Pasquetta e obbligo di mascherine e guanti nei supermercati

  • Coronavirus, in Fvg cala il numero dei contagiati e cresce quello dei guariti

  • Coronavirus, Trieste tra le città più colpite del Nordest

Torna su
TriestePrima è in caricamento