Delirio e "spogliarello" in largo Bonifacio: sanzionato per ubriachezza

Un 42enne ha innescato le segnalazioni dei passanti dopo aver urlato frasi senza senso ed essersi spogliato davanti a tutti. La Polizia, intervenuta, lo ha trovato ricomposto e lo identificato

Foto di repertorio

Urlava frasi senza senso barcollando in largo Bonifacio, all'inizio del viale XX Settembre, poi si è tolto i vestiti davanti a tutti. È successo ieri sera, l'uomo ha innescato le segnalazioni dei passanti alla Polizia, che una volta intervenuta lo ha sanzionato amministrativamente per ubriachezza. Trattasi di un cittadino serbo, V.L., di 42 anni e residente in città. Gli operatori della Volante lo hanno trovato ricomposto e, dopo alcuni accertamenti, lo hanno identificato.

Non lo fanno entrare all'Ausonia perché ubriaco e prende a sassate le auto 

Potrebbe interessarti

  • Tutti con lo sguardo verso il cielo, appuntamento questa sera con l'eclissi di Luna Rossa

  • Gusti estivi, idee per 4 ricette sfiziose a base di zucchine

  • Gli effetti benefici dell'anguria, il frutto più atteso dell’estate

  • Requisiti Reddito di cittadinanza, come fare domanda e quali regole rispettare

I più letti della settimana

  • Porsche "impazzita" abbatte un semaforo: tragedia sfiorata in viale Miramare

  • Svizzera-Trieste: autista abbandona pullman con 55 bambini all'autogrill per andare a Jesolo

  • Avvistato squalo volpe nelle acque del golfo di Trieste

  • Carico da oltre 9 tonnellate rovina addosso ad una macchina, illesi gli automobilisti

  • Trauma cranico dopo un tuffo in Val Rosandra: soccorso un 17enne

  • Tutti con lo sguardo verso il cielo, appuntamento questa sera con l'eclissi di Luna Rossa

Torna su
TriestePrima è in caricamento