Delirio e "spogliarello" in largo Bonifacio: sanzionato per ubriachezza

Un 42enne ha innescato le segnalazioni dei passanti dopo aver urlato frasi senza senso ed essersi spogliato davanti a tutti. La Polizia, intervenuta, lo ha trovato ricomposto e lo identificato

Foto di repertorio

Urlava frasi senza senso barcollando in largo Bonifacio, all'inizio del viale XX Settembre, poi si è tolto i vestiti davanti a tutti. È successo ieri sera, l'uomo ha innescato le segnalazioni dei passanti alla Polizia, che una volta intervenuta lo ha sanzionato amministrativamente per ubriachezza. Trattasi di un cittadino serbo, V.L., di 42 anni e residente in città. Gli operatori della Volante lo hanno trovato ricomposto e, dopo alcuni accertamenti, lo hanno identificato.

Non lo fanno entrare all'Ausonia perché ubriaco e prende a sassate le auto 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cappotto, come scegliere il modello giusto in base alla tua silhouette

  • Malore durante l'allenamento in palestra, salvata da un infermiere in pensione

  • Trieste e Vienna sempre più vicine: in arrivo il nuovo collegamento ferroviario

  • Acqua alta sulle rive e piazza Unità, allagamenti anche a Muggia e Grado (FOTO)

  • I metodi fai da te per pulire i tappeti in modo efficiente

  • Rissa tra giovani armati di bastoni in largo Barriera, indagini della Polizia

Torna su
TriestePrima è in caricamento