Controlli della Polfer nelle stazioni, arrestata una persona a Trieste

Sono state 182 le persone controllate nell'ambito delle 24 ore di operazione che ha visto impiegati 79 operatori di polizia in tutto il territorio regionale. A Udine una persona indagata in stato di libertà

In occasione dele festività natalizie la Polizia Ferroviaria ha messo in atto l'operazione "Stazioni Sicure" che ha visto il controllo di 23 scali ferroviari, l'identificazione di 182 persone, di cui una indagata in stato di libertà e una arrestata ed elevando altresì quattro sanzioni amministrative. In tutta l'operazione sono stati impiegati 79 operatori di polizia in tutto il territorio regionale. 

La sicurezza dei viaggiatori

I servizi straordinari sono stati decisi "al fine di eseguire una sempre più efficace prevenzione dei crimini ed il controllo della legalità in ambito ferroviario" in occasione delle feste a ridosso del Natale. "Particolare attenzione è stata posta ai convogli in transito - così la nota della Polfer - alle stazioni maggiormente interessate dal flusso dei viaggiatori quali Trieste ed Udine, agli obiettivi sensibili lungo le linee ferroviarie, nonché ai passeggeri ed ai loro bagagli". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Torna a salire il numero dei positivi in Fvg: 92 contagiati, Trieste la più colpita

  • Fermato fuori casa ma doveva essere in quarantena perché positivo: denunciato

  • Coronavirus: arriva la mappa dei contagi in FVG, interattiva e suddivisa per comuni

  • Coronavirus in Fvg: rallentano i contagi e i decessi, guarite 102 persone

  • Coronavirus: anche a Trieste arrivano le mascherine, saranno distribuite da lunedì

Torna su
TriestePrima è in caricamento