Strage di Nassiriya, commemorazione caduti militari e civili al Ferdinandeo

Ricordati oggi, 12 novembre 2016, nell'annuale cerimonia al Ferdinandeo, i militari e civili italiani caduti nella strage di Nassiriya il 12 novembre del 2003 e nelle altre missioni

Si è svolta stamane, sabato 12 novembre, presso la stele commemorativa sita in largo Caduti di Nassiriya, al Ferdinandeo, l'annuale cerimonia in occasione della Giornata del Ricordo dei Caduti militari e civili nelle missioni internazionali per la Pace.

Nel corso della stessa è stata deposta una corona d’alloro congiunta di Regione, Prefettura, Comune e Provincia, alla presenza del Gonfalone della Città di Trieste, di un picchetto militare e delle principali autorità.

L'Amministrazione comunale è stata rappresentata dal Consigliere capogruppo Vincenzo Rescigno. La cerimonia avviene ogni anno in questa giornata nel ricordo del 12 novembre 2003, data del primo grave attentato a danno di militari e civili italiani nella città irachena di Nāṣiriya.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Intimano l'alt e gli puntano il fucile contro: la gita in bosco si trasforma in un incubo

  • Non solo transfrontalieri: chi può entrare in Slovenia dal 26 maggio

  • Mercurio pronto a dare spettacolo al tramonto: come e quando osservalo a occhio nudo

  • Un aiuto per pagare l'affitto: al via il bando del Comune

  • Sparatoria a Nova Gorica, coinvolte più persone

  • Fucile contro un giovane italiano, Serracchiani a Di Maio: "Chiarisca l'episodio con Lubiana"

Torna su
TriestePrima è in caricamento