Attentato di Nassirya, ricordata la strage anche a Trieste

A quindici anni di distanza dall'attentato kamikaze che costò la vita a 19 italiani si sono tenute anche nel capoluogo regionale le commemorazioni dell'evento. Presente il Presidente del Consiglio Regionale Zanin e l'Assessore del Comune di Trieste Michele Lobianco

Questa mattina nel quindicesimo anniversario della strage di Nassirija, al Ferdinandeo si è svolta la cerimonia della “Giornata del Ricordo dei caduti militari e civili nelle missioni internazionali per la pace”.

Le isituzioni

Alla presenza delle autorità locali, è stata deposta una corona d’alloro da parte di rappresentanti di Prefettura, Regione FVG e Comune di Trieste, con il viceprefetto vicario Rinaldo Argentieri, il presidente del Consiglio Regionale del Friuli Venezia Giulia Piero Mauro Zanin e l'assessore comunale Michele Lobianco. Presenti alla cerimonia anche un picchetto d'onore a cura del Comando Militare dell’Esercito Friuli Venezia Giulia e rappresentanti delle associazioni combattentistiche e d'arma.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    La Barcolana presenta l'edizione 2019 e fissa il "tetto" delle 2700 barche

  • Sport

    Niente da fare per Cavaliero e compagni, Cremona va sul 2 a 0

  • Politica

    "Torna nel meridione!" consigliere leghista contro esponente dem in V circoscrizione

  • Cronaca

    Tamponamento in A4: un ferito

I più letti della settimana

  • Shock sulla 20, presunta aggressione a ragazza di 17 anni

  • Auto perde il controllo e si cappotta sul Raccordo Autostradale (VIDEO)

  • Vivono in 35 metri quadri dopo aver perso tutto, la storia di una famiglia a Opicina

  • Sequestra una donna al settimo mese di gravidanza: arrestato

  • Venti decessi ogni 1000 persone per tumori, Trieste tra le città dove si muore di più

  • Elezioni comunali 2019, come si vota: la guida completa

Torna su
TriestePrima è in caricamento