"Fai volare i sogni", nasce il crowdfunding per sostenere il teatro San Giovanni

Una piccola donazione permetterà ai gestori del teatro di continuare a diffondere cultura, mondi magici e preziosi spunti. Nell'articolo tutte le informazioni e il link alla campagna

Si chiama "Fai volare i sogni" la campagna crowdfounding nata per sostenere le attività del teatro San Giovanni. La compagnia che lo gestisce, Petit Soleil, chiede il vostro aiuto in quanto quest'anno non ha ottenuto la sovvenzione regionale, somma che avrebbe permesso loro di pagare il canone d'affitto e non mettere a rischio la programmazione della Stagione 2019/2020. Una piccola donazione che salverà non solo il nuovo calendario, ma anche un pezzo importante di cultura di questa città.

Link alla campagna

"Nel 2018 il Petit Soleil ha ottenuto una sovvenzione regionale - si legge nel testo-, che ci ha permesso di mettere insieme una stagione particolarmente intensa, con oltre 40 spettacoli dal vivo, pagare i nostri collaboratori, artistici e non, e di migliorare le nostre capacità comunicative, attraverso la creazione di un sito internet e la diffusione di materiale pubblicitario. Purtroppo, per l'anno corrente (2019) non siamo riusciti a ottenere una nuova sovvenzione; ci troviamo così debitori del canone d'affitto 2019 verso la Parrocchia di San Giovanni Decollato (proprietaria del teatro), che ammonta a 20.000€, cui si aggiungono le spese per i consumi energetici e le paghe del personale non volontario (stretto al minimo indispensabile). Ciò ha determinato un forte ritardo nella programmazione della Stagione 2019/2020".

La campagna

Si punta a raccogliere almeno 25.000 €. Come specificato nel link alla campagna,  "la raccolta fondi e le donazioni raccolte con la campagna di crowdfunding saranno integralmente utilizzate per saldare il canone di affitto 2019".

Più informazioni qui

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La campagna spiegata da Maxino e Flavio Furian

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Coronavirus, altra impennata in Fvg: 147 positivi e sei morti, i contagiati sono oltre 1100

  • Coronavirus, il Friuli Venezia Giulia la regione che resta di più a casa

  • Coronavirus, altro balzo in avanti: in Fvg i contagiati ora sono 1223, 13 guariti in più

  • I contagiati salgono a 930, 54 decessi: il bollettino del FVG

  • Coronavirus: anche a Trieste arrivano le mascherine, saranno distribuite da lunedì

Torna su
TriestePrima è in caricamento