Terremoto, vicesindaco Roberti: «In partenza una psicologa, anche di questo c'è bisogno»

Il vicesindaco Pierpaolo Roberti con delega alla Protezione civile, sugli aiuti da parte della città di Trieste per le zone terremotate

Il vicesindaco con delega alla Protezione Civile, Pierpaolo Roberti, sugli aiuti per le zone terremotate: «Tra i nostri volontari della Protezione Civile Comunale abbiamo una psicologa specializzata nelle emergenze», poi aggiunge che nel pomeriggio di ieri «è stata chiamata e in serata partirà per le zone colpite dal sisma per fornire aiuto psicologico ai terremotati, perché anche di questo c'è bisogno».

In merito poi alla possibilità da parte dei cittadini di inviare vestiario o altri beni di prima necessità, Roberti informa che «Stiamo aspettando indicazioni dalla protezione civile nazionale. Siamo già pronti a partire con le raccolte nel momento in cui ci segnaleranno la necessità».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piazza Sant'Antonio "musicale", da Londra arriva il progetto da sogno

  • Brutto incidente a Servola, quattro persone all'ospedale

  • Auto divorata dalle fiamme in garage a Valmaura, una testimone: "Ci dormiva gente, lì sotto c'è anarchia"

  • Piacenza-Triestina 1 a 2 | Le pagelle: bum bum Maracchi, l'Unione espugna Piacenza

  • Inseguiti a Rabuiese, gettano dal finestrino la marijuana: in manette tre giovani

  • Migliori gelaterie d'Italia: due coni per Jazzin e Soban, menzione per Zampolli

Torna su
TriestePrima è in caricamento