Terremoto di magnitudo 3.3 vicino a Gorizia

Non si rilevano danni a persone o cose. Il sisma è stato avvertito anche in alcune zone di Trieste. Nella notte un'altra scossa a due chilometri da Sutrio

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.3 è stata rilevata alle 5:14 al confine tra Italia e Slovenia ed è stata avvertita in alcune zone di Trieste. Secondo i rilevamenti dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma ha avuto ipocentro a 12 km di profondità ed epicentro a 12 km da Gorizia a Scèmpas, nella Valle del Vipacco. Non si segnalano danni a persone o cose. Un'altra scossa di magnitudo 1.1 è stata registrata nella notte all’1 e 42 a circa due chilometri da Sutrio. 

Il terremoto del Friuli 43 anni fa

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Malore durante l'allenamento in palestra, salvata da un infermiere in pensione

  • "Sono stato aggredito con un piede di porco", triestino all'ospedale: "Volevano entrare in casa"

  • Incidente in via Udine: insulti e minacce di morte ad un medico del 118

  • Bimbo cammina in fondo alla chiesa, alcuni fedeli "cacciano" lui e la madre

  • Mano pesante del Questore, giù le serrande del Mc Donald's per una settimana

  • Trieste e Vienna sempre più vicine: in arrivo il nuovo collegamento ferroviario

Torna su
TriestePrima è in caricamento