Thomas è ritornato a casa: allarme rientrato

Il 16enne non dava notizie da più di 24 ore alla famiglia e la mamma aveva pubblicato un appello su Facebook e allertato i Carabinieri

Era uscito alle 7 del mattino di ieri, giovedì 20 aprile, per andare a scuola, all'Enaip, per poi far perdere le proprie tracce. Thomas Scamperle, 16 anni, ha fatto preoccupare la propria famiglia per poco più di 24 ore. La madre, Manuela Cattunar, aveva anche pubblicato un appello su Facebook e allertato i Carabinieri. 

Fortunatamente il giovane questa mattina si è messo in contatto con i genitori ed è tornao a casa: «Era in giro con gli amici e ora sta bene», sottolinea la mamma rincuorata dal ritorno del figlio. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Inseguimento della Polizia slovena si conclude con lo schianto in Baiamonti (FOTO)

  • Cronaca

    Incidente in strada di Fiume: gravissimo bambino di 4 anni

  • Cronaca

    Lavori pubblici: al via il cantiere della Chiesa di piazza Sant'Antonio

  • Cronaca

    Incidente auto-scooter a Valmaura: ferito un settantenne

I più letti della settimana

  • Inseguimento della Polizia slovena si conclude con lo schianto in Baiamonti (FOTO)

  • Incidente in strada di Fiume: gravissimo bambino di 4 anni

  • Grave incidente sulla sopraelevata: un ferito e strada chiusa

  • Schianto mortale in Friuli: muore un 51enne triestino

  • Auto prende fuoco in un parcheggio: morto il settantacinquenne triestino

  • Divampa un incendio a Opicina: 15 vigili al lavoro per 8 ore (FOTO + VIDEO)

Torna su
TriestePrima è in caricamento