Tornano i Sabati Ecologici: nel 2017 raccolte oltre 80 tonnellate di materiale

L’iniziativa anti-degrado promossa da AcegasApsAmga e Comune di Trieste, un sacco di compost in omaggio a chi conferirà ramaglie. E anche quest’anno torna l’Onlus Oltre Quella Sedia con il progetto di recupero creativo RiCREAzione

Tornano per il 5° anno consecutivo i Sabati Ecologici, l’iniziativa itinerante promossa da AcegasApsAmga e dal Comune di Trieste contro l’abbandono dei rifiuti ingombranti che ha dimostrato grande apprezzamento dei triestini con oltre 80 tonnellate di materiali raccolti nel corso del 2017. Quasi divenuta una tradizione, anche quest’anno la prima tappa dell’anno sarà alla sesta circoscrizione, presso la Rotonda del Boschetto nell’area parcheggio della circoscrizione stessa con orario continuato dalle 10 alle 18.

Qui i cittadini troveranno come sempre un’area allestita per il centro di raccolta mobile per consegnare quelle tipologie di rifiuti che non possono essere conferiti nei contenitori stradali dedicati alla raccolta differenziata come ingombranti, RAEE, sfalci e ramaglie, ecc. A seguito del successo riscontrato dai cittadini, inoltre, anche quest’anno sarà presente la Onlus Oltre Quella Sedia con un proprio stand per raccogliere oggetti per il progetto di recupero creativo RiCREAzione – Nuova vita ai tuoi rifiuti, per il quale i cittadini potranno decidere di donare i propri oggetti in alternativa al conferimento.

Compost in regalo in cambio di ramaglie e sfalci di giardino
Se anche la primavera si è fatta attendere, finalmente arriva insieme alla necessità di potare adeguatamente i giardini domestici: le ramaglie e gli sfalci derivanti dalle potature domestiche possono essere conferite anche ai Sabati Ecologici. Tra le altre modalità di conferimento messe a disposizione dall’azienda, è possibile iscriversi al servizio di ritiro gratuito a domicilio chiamando il numero verde 800.955.988 o direttamente ai Sabati Ecologici.

A tema con l’iniziativa, a tutti coloro che si recheranno ai Sabati Ecologici per conferire sfalci e ramaglie o per iscriversi al servizio di ritiro a domicilio, AcegasApsAmga regalerà un sacco di compost certificato per agricoltura biologica da 8 kg, proveniente dallo stabilimento Bioman di Maniago (PN). L’iniziativa vuole richiamare l’attenzione sull’economia circolare, dal momento che è proprio in quello stabilimento che vengono avviati a recupero i rifiuti organici triestini, che al termine della lavorazione si trasformano, appunto, in compost di alta qualità.

Inoltre, insieme al compost, sempre come richiamo al corretto conferimento del rifiuto organico, verrà consegnato in omaggio un pratico cestino per la raccolta del rifiuto umido-organico domestico.

Il recupero creativo di RiCREAzione
Il progetto di recupero creativo RiCREAzione di Oltre Quella Sedia nasce dal desiderio di realizzare delle attività dedicate all'ambiente e al riuso. Nello specifico il progetto permetterà di dare nuova vita ad oggetti di scarto grazie al loro recupero creativo da parte dei ragazzi diversamente abili che collaborano con l'associazione, oltre a contribuire a sostenere le loro attività.

Per sostenere il progetto RiCREAzione è sufficiente recarsi alle prossime tappe dei Sabati Ecologici dove Oltre Quella Sedia sarà presente con un proprio stand per ritirare gli oggetti che i cittadini vorranno donare. Inoltre, a fronte di un'offerta libera, sarà possibile ricevere un oggetto RiCREAto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tuiach porta in tribunale Parisi ma perde la causa

  • Sara Gama corregge giornalista di Sky: "Trieste è in Venezia Giulia"

  • Natale, come arredare l'appartamento con stile ed eleganza

  • Brutto incidente in superstrada, due persone a Cattinara

  • Brutto incidente in via Costalunga, un ferito

  • Uccise Nadia Orlando: si suicida dopo la condanna a 30 anni

Torna su
TriestePrima è in caricamento