Tossicodipendente rapina quattro persone in Barriera vecchia: arrestato dalla Polizia

Sequestrato un coltello da 20 centimetri nel tempestivo e rapido intervento degli agenti

Quattro rapine in strada in zona Barriera Vecchia nel pomeriggio di ieri. Il colpevole, un giovane italiano di 24 anni con iniziali P.V.M., ha minacciato le vittime con un coltello da cucina di circa 20 centimetri, facendosi consegnare il denaro in loro possesso. Il ragazzo, tossicodipendente, era in piena crisi d'astinenza e necessitava i contanti per procurarsi la droga. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Immediatamente la sala operativa della Questura ha attivato il piano anti-rapina, coordinando tutti gli equipaggi di Polizia presenti in quel momento sul territorio. In breve tempo è stato identificato e bloccato, a poca distanza dall’area segnalata. Nel corso dell’attività è stato anche sequestrato il coltello usato per minacciare le vittime. Al termine delle formalità il giovane è stato arrestato e messo a disposizione dell’Autorità giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fvg circondato dalla paura: in Slovenia reintrodotta la quarantena, in Veneto restrizioni da lunedì

  • Bollo auto, chi paga e chi no: le informazioni sulle esenzioni

  • Il virus in Croazia preoccupa Lubiana, al vaglio l'ipotesi di toglierla dalla lista dei paesi sicuri

  • Come ottenere la carta d'identità elettronica a Trieste

  • Caso positivo fa scattare una trentina di tamponi a Trieste: altri sette contagi

  • Scomparsa una bambina di sei anni in Carso: ricerche in corso

Torna su
TriestePrima è in caricamento