Tossicodipendente rapina quattro persone in Barriera vecchia: arrestato dalla Polizia

Sequestrato un coltello da 20 centimetri nel tempestivo e rapido intervento degli agenti

Quattro rapine in strada in zona Barriera Vecchia nel pomeriggio di ieri. Il colpevole, un giovane italiano di 24 anni con iniziali P.V.M., ha minacciato le vittime con un coltello da cucina di circa 20 centimetri, facendosi consegnare il denaro in loro possesso. Il ragazzo, tossicodipendente, era in piena crisi d'astinenza e necessitava i contanti per procurarsi la droga. 

Immediatamente la sala operativa della Questura ha attivato il piano anti-rapina, coordinando tutti gli equipaggi di Polizia presenti in quel momento sul territorio. In breve tempo è stato identificato e bloccato, a poca distanza dall’area segnalata. Nel corso dell’attività è stato anche sequestrato il coltello usato per minacciare le vittime. Al termine delle formalità il giovane è stato arrestato e messo a disposizione dell’Autorità giudiziaria.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piano cottura ad induzione: vantaggi, costi e consumi

  • Aggressione a colpi di martello a Ponziana, due persone a Cattinara

  • Giovane di 15 anni confessa l'accoltellamento: l'accusa è di tentato omicidio

  • Le salme di Matteo e Pierluigi arrivate in Questura, allestita la camera ardente

  • Come arredare un monolocale sfruttando gli spazi in maniera ottimale

  • Investimento sulle strisce in viale Miramare: grave una donna

Torna su
TriestePrima è in caricamento