Tossicodipendente rapina quattro persone in Barriera vecchia: arrestato dalla Polizia

Sequestrato un coltello da 20 centimetri nel tempestivo e rapido intervento degli agenti

Quattro rapine in strada in zona Barriera Vecchia nel pomeriggio di ieri. Il colpevole, un giovane italiano di 24 anni con iniziali P.V.M., ha minacciato le vittime con un coltello da cucina di circa 20 centimetri, facendosi consegnare il denaro in loro possesso. Il ragazzo, tossicodipendente, era in piena crisi d'astinenza e necessitava i contanti per procurarsi la droga. 

Immediatamente la sala operativa della Questura ha attivato il piano anti-rapina, coordinando tutti gli equipaggi di Polizia presenti in quel momento sul territorio. In breve tempo è stato identificato e bloccato, a poca distanza dall’area segnalata. Nel corso dell’attività è stato anche sequestrato il coltello usato per minacciare le vittime. Al termine delle formalità il giovane è stato arrestato e messo a disposizione dell’Autorità giudiziaria.

Potrebbe interessarti

  • I benefici del latte di mandorla. Gli usi, le proprietà e le controindicazioni

  • Cucina di mare a Trieste, dove e perché mangiare pesce

  • Manutenzione forno, ecco 4 rimedi eco-friendly per una massima igiene

  • Piante grasse, ecco 5 motivi per cui averle in casa fa bene alla salute

I più letti della settimana

  • Trovato morto il terzo disperso nel crollo della palazzina a Gorizia (FOTO)

  • Trieste Trasporti, dal 1 luglio attivi i bus a chiamata

  • I benefici del latte di mandorla. Gli usi, le proprietà e le controindicazioni

  • Rintracciati 40 migranti a Gorizia, SAP: "Bene minaccia sospensione Schengen"

  • A torso nudo con cappello da cowboy molesta le passanti

  • Non vuole pagare il biglietto del bus e ferisce due agenti Italpol

Torna su
TriestePrima è in caricamento