Tragedia in un campeggio in Istria: morto 44enne triestino

L'uomo ha subito una ferita letale uscito dalla doccia: un grosso pezzo di vetro gli si è conficcato nel collo. Inutili i tentativi di rianimarlo da parte degli operatori sanitari. Indagini della Polizia croata in corso

Campeggio Mon Perin

Un momento che doveva essere di relax si trasforma in un'immane tragedia per una famiglia triestina in feri al campeggio Mon Perin a Bala: Alex Unussich, 44 anni, era nel locale delle socce quando, aperta una porta a vetri, questa è andata in frantumi e uno dei pezzi ha ferito al collo il triestino.

Il personale medico ha cercato di rianimare l'uomo, ma a causa della gravità delle lesioni, non è stato possibile ed è stato constatato il decesso.

Il corpo è stato trasportato al Dipartimento di Patologia di Pula General Hospital, per eseguire l'autopsia. Gli agenti di polizia croata stanno conducendo un'indagine in collaborazione con l'ufficio del procuratore competente volta a stabilire tutte le circostanze del caso.

Qui sotto le foto delle vetrate incriminate. 

18ago16. bagni campeggio Mon Perin a Bala-2

18ago16. bagni campeggio Mon Perin a Bala-3

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Emergenza Bora: secondo giorno con picchi a 140 Km/h. Danni e strade chiuse (FOTO-VIDEO)

    • Incidenti stradali

      Perde il controllo dell'auto e investe pedone sul marciapiede, ferito a Cattinara

    • Cronaca

      Porto Vecchio, Serracchiani: «Ursus parte integrante della valorizzazione dell'area»

    • Cronaca

      Vaccini obbligatori, il Tar respinge il ricorso dei genitori: obbligo per 9 mila bambini

    I più letti della settimana

    • "Mary Poppich e la Bora a 180 Km/h": il video di Maxino è virale

    • Emergenza Bora: raffiche a 140 km/h. Viabilità modificata e qualche ferito lieve (VIDEO)

    • Bagno a Barcola con Bora a 140 Km orari, «Lo faccio ogni giorno, per me è normale» (FOTO)

    • Emergenza Bora: secondo giorno con picchi a 140 Km/h. Danni e strade chiuse (FOTO-VIDEO)

    • Bambina investita in Strada del Friuli, ferita grave al pronto soccorso (FOTO)

    • «Migranti, situazione insostenibile», protestano in settecento dal Prefetto con Stop Prima Trieste

    Torna su
    TriestePrima è in caricamento