Tragedia a Melara: morto un uomo in un incendio

La vittima è un uomo di 82 anni con serie difficoltà motorie: le fiamme hanno avuto origine dal materasso della camera da letto e sembra che alla base ci sia una sigaretta. Sul posto i Vigili del Fuoco e il 118: diverse le persone intossicate a causa del folto fumo sprigionato

foto di repertorio

Tragedia a Melara nel corso della serata di ieri (intorno alle 21.30): un incendio è divampato in via Pasteur 2 (ala verde del Quadrilatero), al nono piano dell'edificio. All'interno dell'appartamento un uomo, sfortunatamente trovato carbonizzato dai Vigili del Fuoco intervenuti sul posto per spegnere le fiamme. Si tratta di un anziano di 82 anni, M.P., che a quanto sembra avesse gravi difficoltà motorie.

Dai primi accertamenti sembrerebbe che la scintilla alla base dell'incendio sia dovuta a una sigaretta: le fiamme sono divampate poi dal materasso della camera da letto per poi propagarsi nell'appartamento. Intossicati a causa del fumo diversi inquilini che hanno avuto bisogno delle cure degli operatori del 118 giunti sul posto.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Tamponamento in largo Barriera, scooterista all'ospedale (VIDEO)

    • Cronaca

      Piazza Unità blindata per "La sofferenza degli innocenti": 8500 spettatori da tutta Italia e paesi confinanti

    • Cronaca

      Ferriera: immensa nube grigia intorno alla zona industriale (FOTO E VIDEO)

    • Politica

      Giornata del rifugiato, Roberti diffida a utilizzare il logo del Comune

    I più letti della settimana

    • Incidente in Costiera: quattro auto coinvolte, feriti e traffico in tilt (FOTO)

    • Rissa in un bar in via Giulia: esperto in arti marziali mette in fuga i due aggressori

    • Ubriaco al volante: perde lo pneumatico in strada per Opicina e prosegue per 5 km

    • Ubriaco tampona un'auto, poi scappa abbattendo gli scooter parcheggiati

    • Poliziotto con il naso rotto e selle degli scooter tagliate: oltre alla delusione, l'inciviltà post Alma-Virtus

    • Piazza Unità blindata per "La sofferenza degli innocenti": 8500 spettatori da tutta Italia e paesi confinanti

    Torna su
    TriestePrima è in caricamento