Tram, dalla Regione 3,1 milioni per il ripristino

L'annuncio dell'assessore alle Infrastrutture e Territorio Mariagrazia Santoro, a margine dei lavori del Consiglio regionale sulla legge di stabilità per il 2018

«È stato depositato oggi l'emendamento della Giunta regionale che garantisce l'impegno finanziario al Comune di Trieste per gli interventi finalizzati alla completa messa in sicurezza di tutta l'infrastruttura della linea tranviaria Trieste - Opicina».

Lo annuncia l'assessore alle Infrastrutture e Territorio Mariagrazia Santoro, a margine dei lavori del Consiglio regionale sulla legge di stabilità per il 2018. «La Regione aveva promesso e garantito di fare la propria parte - evidenzia Santoro - e abbiamo previsto con questa norma un finanziamento complessivo di 3.100.000 euro suddiviso in tre anni, come previsto dal cronoprogramma del Comune per i diversi interventi: 500.000 euro per il 2018, 1.200.000 euro per l'anno 2019 e 1.400.000 euro per l'anno 2020».

«Le risorse 2018 - conclude Santoro - rappresentando spese di investimento potranno essere integrate eventualmente anche in assestamento di bilancio sulla base dell'avanzamento dei progetti e della spesa».

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Trieste usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piazza Sant'Antonio "musicale", da Londra arriva il progetto da sogno

  • Cade in acqua con la gamba fratturata: salvato "per miracolo" in porto

  • Auto con 5 persone si cappotta a Santa Croce: tre minori al Burlo

  • Piacenza-Triestina 1 a 2 | Le pagelle: bum bum Maracchi, l'Unione espugna Piacenza

  • Auto divorata dalle fiamme in garage a Valmaura, una testimone: "Ci dormiva gente, lì sotto c'è anarchia"

  • Inseguiti a Rabuiese, gettano dal finestrino la marijuana: in manette tre giovani

Torna su
TriestePrima è in caricamento