Trasformano un'officina in un teatro: sette attori creano "Hangar Teatri"

Un enorme cubo rosa in via Pecenko, al via la stagione con spettacoli, workshop ed eventi culturali organizzati dal teatro degli Sterpi

Valentina Milan e Marco Palazzoni in "Delirio a due"

In via Pecenco, al posto di quello che era un garage, sette giovani hanno creato un teatro che ora appare come un enorme cubo rosa. Lo riporta Rai Fvg in un servizio: fino a pochi mesi fa lo spazio era un'officina meccanica, ora questi sette attori della compagnia del teatro degli Sterpi hanno creato l'Hangar Teatri, in cui saranno presto ospitati spettacoli e workshop. Lo spazio è stato costruito con energie e fondi propri, le sedie e gli spalti sono stati recuperati da fonti disparate, è stato insonorizzato il tetto e costruito un angolo bar, tutto sarà pronto entro il fine settimana.

Gli spettacoli si svolgeranno nel weekend e per il resto del tempo questo sarà luogo di studio e sperimentazione con corsi di teatro per adulti e bambini. Venerdì 13 si partirà con "Delirio a due", con Valentina Milan e Marco Palazzoni ela regia di una regista e attrice russa, Marina Shimanskaya. Un weekend al mese sarà dedicato a danza, poesia e cinema, i lunedì saranno aperti a tutti i soci per eventi e dibattiti su diversi temi. 

Qui il programma completo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cappotto, come scegliere il modello giusto in base alla tua silhouette

  • Malore durante l'allenamento in palestra, salvata da un infermiere in pensione

  • I metodi fai da te per pulire i tappeti in modo efficiente

  • Rissa tra giovani armati di bastoni in largo Barriera, indagini della Polizia

  • "Scambio di persona", spunta un'altra versione sull'aggressione a Muggia

  • Lite in via Carducci, intervento della Squadra Volante

Torna su
TriestePrima è in caricamento