Fermato al confine con droga nello zaino: arrestato 19enne

Il ragazzo aveva nello zaino 140 grammi di marijuana, 20 grammi di eroina e 3 di cocaina. Era a bordo di un veicolo con targa slovena di una nota ditta che opera transfer

Arrestato dalla squadra Mobile della Questura un diciannovenne residente a Trieste, colto in flagrante mentre trasportava sostanze stupefacenti.

Nel corso dei servizi, nei pressi del valico di Fernetti, è stato fermato un veicolo con targa slovena di una nota ditta che opera transfer con a bordo il giovane, il quale alla vista del personale di Polizia ha iniziato a palesare un certo disagio.

Sottoposto a controllo, è stato trovato in possesso di un bilancino di precisione e di più tipologie di stupefacenti.

In particolare, il giovane teneva custodite in uno zainetto due buste contenenti circa 140 grammi di marijuana ed un bilancino elettronico di precisione; mentre, occultate all’interno della biancheria intima, vi erano altre confezioni contenenti circa 20 grammi di eroina e 3 di cocaina.

Sulla base di tali elementi, S.S., classe 2000, è stato tratto in arresto e posto ai domiciliari a disposizione della Procura della Repubblica di Trieste che coordina le indagini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Benzina in Slovenia: da oggi costa ancora meno

  • E' di Marina Buttazzoni il cadavere trovato a Portopiccolo

  • "Non trovo personale che venga a lavorare", anche a Trieste imprenditori in crisi

  • Rive, scampata tragedia nella notte: finisce in mare con la 500 e si salva da sola

  • Rivalutazione pensioni 2020, al via l'aumento degli importi

  • Studi legali migliori d'Italia, due triestini nella classifica di Forbes

Torna su
TriestePrima è in caricamento