Trasporti: Tpl Fvg vince gara da 1,2 miliardi di euro per gestione del trasporto pubblico

La gara durerà 10 anni per 40 milioni di chilometri all’anno. Luccarini: «Stabilità agli oltre 800 dipendenti e a un indotto che, nella sola provincia di Trieste, conta almeno 200 persone»

Accogliendo l’appello della Regione Friuli Venezia Giulia, il Consiglio di Stato ha ieri confermato l’aggiudicazione in via definitiva della gara per la gestione dei servizi di trasporto pubblico urbano ed extraurbano alla società Tpl Fvg. La sentenza di Palazzo Spada, che ha respinto il ricorso del raggruppamento temporaneo di imprese classificatosi secondo, è stata accolta con grande soddisfazione dai vertici di Trieste Trasporti, la società che dal 2001 gestisce il servizio di trasporto pubblico locale nella provincia di Trieste e che con una quota del 25% partecipa a Tpl Fvg. «Il Consiglio di Stato ha messo la parola fine a un lungo periodo di incertezza» dice il presidente di Trieste Trasporti Pier Giorgio Luccarini, «oggi possiamo assicurare stabilità agli oltre 800 dipendenti di Trieste Trasporti e a un indotto che, nella sola provincia di Trieste, conta almeno 200 persone».

La gara, bandita dalla Regione nel 2014, ha una durata di 10 anni (più 5 opzionali) e un valore complessivo di poco inferiore a 1,2 miliardi di euro, e comprende i servizi automobilistici di trasporto passeggeri urbani ed extraurbani (per un totale di oltre 40 milioni di chilometri all’anno) e i servizi tranviari e marittimi di competenza della Regione. «Tengo a ringraziare tutti coloro che in questi anni hanno lavorato, con grande impegno e responsabilità, per conseguire un risultato che non è esagerato definire straordinario e che, a ragion veduta, può essere considerato una best practice sia a livello nazionale e sia europeo» prosegue Luccarini.

«L’aggiudicazione» ha aggiunto il presidente «è un riconoscimento all’attenzione che da sempre dedichiamo al servizio e che la città ha sempre mostrato di apprezzare, e premia la scelta di Trieste Trasporti di anticipare molti degli investimenti previsti dall’offerta di gara in innovazione tecnologica: dalla videosorveglianza già operativa su tutti i mezzi ai dispositivi contapasseggeri, dal mobile ticketing al wi-fi di bordo, alle nuove emettitrici automatiche di titoli di viaggio che inizieremo presto a installare».

Insieme con Trieste Trasporti (partecipata al 39,93% da Arriva Italia), fanno parte di Tpl Fvg anche la friulana Saf, la pordenonese Atap e la goriziana Apt, con quote paritarie. La sentenza del Consiglio di Stato (disponibile qui: https://www.giustizia-amministrativa.it/cdsintra/cdsintra/AmministrazionePortale/DocumentViewer/index.html?ddocname=4ZO67K6BCPSPPN5VU4WLTZG6XI&q) ha pienamente riconosciuto la correttezza dell’operato della Commissione di gara e la qualità del disciplinare con cui la Regione Friuli Venezia Giulia ha bandito il servizio di trasporto pubblico locale. «Il territorio, attraverso l’amministrazione regionale, ha ancora una volta saputo esprimere una volontà forte di migliorare i servizi al cittadino e da parte di Trieste Trasporti, e di tutta la compagine di Tpl Fvg, c’è stata la capacità di raccogliere e fare propria la sfida, pur nella sua estrema complessità: siamo orgogliosi di questo risultato e siamo pronti, da lunedì mattina, a lavorare per realizzare un’esperienza di viaggio dagli standard qualitativi ancora più elevati» conclude Luccarini.

Con l’aggiudicazione della gara a Tpl Fvg, Trieste Trasporti si è impegnata anche ad acquisire dal Comune di Trieste l’attuale sede di Broletto, dove sono ospitate la direzione e le officine aziendali.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Trieste usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in moto a Prebenico, morto giovane di 38 anni

  • Tragico incidente in autostrada, morta bimba di quattro mesi

  • Nudo e ubriaco prende il sole al Cedas davanti a tutti

  • Grave trauma cranico dopo una "lite" tra ragazzi: 22enne in prognosi riservata

  • Muore a 38 anni dopo una caduta con la moto, Dolina piange Devan Santi

  • Frecce Tricolori: lunedì il volo su Trieste

Torna su
TriestePrima è in caricamento