Tre arresti per furto in un giorno: spuntano anche coltelli e droga

Gli episodi si sono verificati da Oviesse e da Mediaworld. Sono quattro gli arresti (oltre ai 3 citati una passeur di 45 anni) e tre le denunce effettuate dai Carabinieri in tre giorni, in seguito a controlli nel periodo natalizio

Foto: Aiello

Nell'ambito dei controlli natalizi, il giorno 4 dicembre sono state arrestate dai Carabinieri 3 persone per furto all'interno di negozi, in due differenti negozi della città. Il primo caso riguarda due giovani sorpresi a rubare da Oviesse, che alla perquisizione sono stati trovati in possesso di coltelli a serramanico. È successo in viale XX Settembre: i Carabinieri di via Hermet hanno arrestato in flagranza di reato un 26enne algerino e un 24enne palestinese. Quest'ultimo è stato trovato anche in possesso di una piccola quantità di sostanza stupefacente, motivo per cui è stato posto ai domiciliari, mentre quello di nazionalità algerina è risultato pregiudicato ed è stato portato in carcere.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il secondo caso riguarda un 37enne di origini campane, pregiudicato e responsabile di furto aggravato nel negozio Mediaworld alle Torri. Sono quattro gli arresti (oltre ai 3 citati una passeur di 45 anni) e tre le denunce effettuate dai Carabinieri in tre giorni, in seguito a controlli nel periodo natalizio. Proprio per la maggior presenza di persone in città i militari hanno intensificato le attività in questi giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Coronavirus, spopola sul web il nuovo grafico di un ricercatore di Trieste

  • Coronavirus, numeri choc alla casa di riposo La Primula: 39 su 40 positivi

  • Nuova ordinanza Fvg: confermato blocco fino a Pasquetta e obbligo di mascherine e guanti nei supermercati

  • Coronavirus, in Fvg cala il numero dei contagiati e cresce quello dei guariti

  • Coronavirus, Trieste tra le città più colpite del Nordest

Torna su
TriestePrima è in caricamento