Tre profughi trovati in un container nel porto

Due donne e un uomo, dopo aver affrontato un lungo viaggio dalla Turchia sono stati trovati allo stremo delle forze e con problemi respiratori. Portati a Cattinara per controlli medici

Tre profughi all'interno di un container proveniente dalla Turchia, più precisamente dal porto di Mersin. Si tratta di due donne, una di mezza età e l'altra dai 15 ai 18 anni, e di un giovane uomo: sono stati rintracciati dalla Polizia al Molo VI nella giornata di oggi, mercoledì 16 marzo. Un lungo viaggio affrontato in condizioni di estrema sofferenza, al termine del quale i tre sono stati trovati in condizioni fisiche molto debilitate e con problemi respiratori. Sono stati immediatamente accompagnati all'ospedale di Cattinara per accertamenti, ma non sarebbero in pericolo di vita. Si esprimono in curdo ma la loro nazionalità e provenienza è ancora da accertare.

Siriani chiusi nel container salvati dalla Guardia costiera

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Class action contro il "Sogno del Natale", molti triestini chiedono il rimborso dei biglietti

  • Terribile schianto in Slovenia, morto sul colpo un triestino di 89 anni

  • Dito medio e "dentro no son proprio andà", pluripregiudicato di Muggia ai domicilari

  • Roma boccia l'abbattimento della Tripcovich, Dipiazza su tutte le furie: "Oggi me ne andrei dall'Italia"

  • Blitz dei Nas in due locali a Campi Elisi, oltre 12 mila euro di multa

  • Strada nuova per Opicina, terzo schianto in meno di 24 ore

Torna su
TriestePrima è in caricamento