Tre profughi trovati in un container nel porto

Due donne e un uomo, dopo aver affrontato un lungo viaggio dalla Turchia sono stati trovati allo stremo delle forze e con problemi respiratori. Portati a Cattinara per controlli medici

Tre profughi all'interno di un container proveniente dalla Turchia, più precisamente dal porto di Mersin. Si tratta di due donne, una di mezza età e l'altra dai 15 ai 18 anni, e di un giovane uomo: sono stati rintracciati dalla Polizia al Molo VI nella giornata di oggi, mercoledì 16 marzo. Un lungo viaggio affrontato in condizioni di estrema sofferenza, al termine del quale i tre sono stati trovati in condizioni fisiche molto debilitate e con problemi respiratori. Sono stati immediatamente accompagnati all'ospedale di Cattinara per accertamenti, ma non sarebbero in pericolo di vita. Si esprimono in curdo ma la loro nazionalità e provenienza è ancora da accertare.

Siriani chiusi nel container salvati dalla Guardia costiera

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Coronavirus, altra impennata in Fvg: 147 positivi e sei morti, i contagiati sono oltre 1100

  • Coronavirus, il Friuli Venezia Giulia la regione che resta di più a casa

  • Coronavirus, altro balzo in avanti: in Fvg i contagiati ora sono 1223, 13 guariti in più

  • Coronavirus: anche a Trieste arrivano le mascherine, saranno distribuite da lunedì

  • Coronavirus: rallentano i contagi in FVG, oggi 44 in più

Torna su
TriestePrima è in caricamento