"Trieste 100 luoghi", la nuova App per far conoscere la città

In inglese, francese e tedesco, l'applicazione viene presentata in una nuova versione, più completa, immediata, facile da usare e ricca di suggestioni

Nasce la nuova versione dell'applicazione “Trieste. 100 luoghi imperdibili”, disponibile in tre lingue: italiano, inglese e tedesco, ed è disponibilie in forma gratuita sugli store Apple e Android. Nell'intento di valorizzare Trieste e il territorio Giuliano, la app è stata ideata nel 2010 nell'ambito di un'intesa tra la Camera di commercio/Aries e Mondadori, dopo il lancio della guida turistica Top10 Trieste.

100 luoghi imperdibili, in ordine alfabetico, saranno completi di scheda illustrata e, per alcuni luoghi, di commento audio, con approfondimenti e link utili. Le mappe saranno disponibili anche senza connessione.
Tra i contenuti, saranno presenti 13 itinerari e percorsi tematici sui seguenti argomenti: "cultura e tradizioni", "Trieste per famiglie", "arte e architettura", "Trieste in un giorno", "la Tergeste romana", "scienza e natura" e "in caso di pioggia". Vi sarà poi una sezione notizie su eventi e manifestazioni, 9 schede illustrate dei prodotti tipici del territorio, con i link utili e le mappe per sapere dove testarli e acquistarli, più un approfondimento su Trieste capitale del caffè, 250 schede tra alberghi, ristoranti, bar e negozi.

Così dichiara il presidente camerale,  Antonio Paoletti: «Si tratta di uno strumento che implementa l’utilizzo di tutto un mondo di informazioni esistenti in Rete, ma consentendo allo stesso tempo  di sintetizzare in maniera facilmente fruibile notizie utili a chi vuole visitare e vivere la città. Ora completamente aggiornata e rinnovata nella grafica e nelle funzioni, è facile da usare, ricca di immagini e contenuti, intuitiva, essenziale e pensata per l’uso in mobilità».

La App è stata realizzata attraverso il progetto «Pisus– Trieste città attiva, cultura, turismo e sostenibilità” e si tratta dell’azione denominata “Sostegno del Marketing turistico e calendarizzazione degli eventi».
Soddisfatto il sindaco di Trieste, Roberto Dipiazza, che l'ha definita un ottimo strumento di promozione del territorio. Alla presentazione hanno partecipato anche l’assessore Lorenzo Giorgi e il consigliere regionale Emiliano Edera.

«In particolare – ha evidenziato, Claudia Vassallo, caporedattrice delle guide di Mondadori Electa - questa versione di “Trieste 100 Luoghi” ha una sezione News (rappresentata dall’icona in alto a sinistra dello schermo) che potrà essere continuamente aggiornata nelle tre lingue e costituire uno strumento utile per informare e tenere aggiornati gli utenti della App su tutte le iniziative che il Comune e gli altri Enti realizzeranno nel corso dell’anno. Tale sezione costituirà un utile calendario eventi in continuo divenire».
Nelle prossime settimane la App sarà presentata a Milano alle testate del settore turistico del Gruppo Mondadori, quindi in Austria e promossa attraverso realtà come Costa Crociere e Eataly.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Croazia apre anche ai turisti italiani: la console croata chiarisce la posizione del Paese

  • Intimano l'alt e gli puntano il fucile contro: la gita in bosco si trasforma in un incubo

  • Blocco unilaterale dei confini, Fedriga chiede l'intervento del Governo

  • Va a sbattere contro un cassonetto, brutto incidente in strada di Fiume

  • La Slovenia fa dietrofront: le frontiere apriranno gradualmente

  • La giunta "riscrive" il calendario delle feste: la Liberazione sarà il 12 giugno

Torna su
TriestePrima è in caricamento