Coronavirus, al via i controlli in aeroporto a Ronchi

Scattati questa mattina poco prima dell'ora di pranzo. I primi 53 passeggeri controllati, come affermato dalla Rai, sono risultati tutti negativi. Verranno controllati i passeggeri dei voli da Malta, Valencia e Londra

Anche all'aeroporto di Ronchi dei Legionari sono iniziati i controlli sui passeggeri in arrivo dall'estero in ragione dell'allarme coronavirus. L'Unità di emergenza della capitale è scattata quindi anche in Friuli Venezia Giulia. Le misure sono state attivate utilizzando i termometri laser scanner. Secondo la Tgr della Rai regionale, i primi 53 passeggeri sbarcati dall'aereo proveniente da Monaco di Baviera sono risultati tutti negativi. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Anche i passeggeri dei voli da Londra, Valencia e Malta verranno controllati. Al Trieste Airport è presente, sempre come affermato dalla Rai, un'ambulanza "con una speciale barella per accogliere in sicurezza eventuali persone a rischio". Il controllo alle frontiere terrersti invece sembra essere ancora in alto mare. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da domani mascherine non più obbligatorie all'aperto e a distanza

  • Geranio: i consigli per farlo crescere rigoglioso e forte

  • "Frontiere aperte solo per i residenti in Fvg", l'apertura del premier sloveno

  • Addio alle mascherine all'aperto, ma a distanza di sicurezza: Fedriga firma l'ordinanza

  • Grave incidente a Capodistria: motociclista triestino perde una gamba

  • Dall'altra parte del confine, parlano i titolari delle gostilne slovene: "Situazione disastrosa"

Torna su
TriestePrima è in caricamento