Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

È nato "Zeno", il nuovo spazio per i giovani che vogliono rimanere a Trieste

Sono ragazzi e ragazze di Trieste che hanno deciso di fondare una nuova associazione. "Alcuni di noi si sono trasferiti in un’altra città o all’estero per lavorare o studiare; altri per ora sono rimasti qui, ma a breve potrebbero seguire le stesse strade. In molti casi non per scelta, ma costretti dall’assenza di prospettive di realizzazione personale e collettiva nella nostra città". Come fare per aiutarli

 

Riceviamo dall'associazione "Zeno" e pubblichiamo integralmente. 

Siamo giovani ragazze e ragazzi che vivono o hanno vissuto a Trieste. Alcuni di noi si sono trasferiti in un’altra città o all’estero per lavorare o studiare; altri per ora sono rimasti qui, ma a breve potrebbero seguire le stesse strade. In molti casi non per scelta, ma costretti dall’assenza di prospettive di realizzazione personale e collettiva nella nostra città.

"Non vogliamo rassegnarci"

Abbiamo fondato un’associazione, Zeno, perché non vogliamo rassegnarci a questa condizione:vogliamo costruire qualche ragione in più per decidere di tornare o restare a Trieste , promuovendo occasioni di incontro e scambio culturale, di solidarietà e di immaginazione di una città diversa. Negli ultimi anni abbiamo constatato l’insufficienza della proposta politica esistente in città; siamo convinti che serva rispondere a questa insufficienza con scelte radicalmente differenti, in grado di fare la differenza. E siccome il modo migliore di “dire” qualcosa è farlo, vogliamo fare spazio al cambiamento possibile e necessario della città, associando il dibattito e l’azione diretta.

Un luogo dove produrre nuove idee

Vogliamo costruire un nuovo “spazio pubblico”, una piattaforma per l’incontro di idee, problemi e soluzioni, forme di solidarietà e aggregazione, dibattiti e iniziative culturali, interventi diretti sulla città. Un luogo dove studiare, ascoltare musica, bere una birra a prezzi accessibili, imparare una nuova lingua, orientarsi nel mondo del lavoro, scambiare libri usati, ottenere o dare ripetizioni a prezzi popolari, discutere, organizzare corsi di formazione, trovarsi con gli amici, rilassarsi, innamorarsi, produrre nuove idee. 

Bisogno del supporto

Per farlo abbiamo deciso di aprire un circolo. Una scelta non facile, per la quale abbiamo bisogno anche del tuo supporto: per partire con le prime spese di ristrutturazione e dare forma allo spazio che abbiamo in mente servono idee, olio di gomito ma anche soldi. Ti ringraziamo fin da subito del supporto che vorrai darci con una donazione, ma anche con ulteriori suggerimenti e idee. 

Ci vediamo presto a Zeno, il nuovo spazio pubblico di Trieste. 

Vuoi donare? Clicca qui. 

Potrebbe Interessarti

  • Fulmini e saette su Trieste nel VIDEO di Meteo Servola

  • Ambulanza bloccata da un'auto in doppia fila alla fine di viale XX settembre (VIDEO)

  • Riserva di Doberdò, catturato sciacallo dorato in natura per la prima volta in Italia

  • Ennesima medaglia per Schorn, ai mondiali master in Corea è bronzo sui 100 stile (VIDEO)

Torna su
TriestePrima è in caricamento