Torna a Trieste la Biennale degli esperti del caffè

Due giornate dedicate al mondo del caffè con relatori e ospiti speciali pronti a condividere conoscenze ed esperienze. Novità di quest'anno il congresso al Savoia Excelsior Palace

Il 21 e 22 settembre Trieste è pronta ad accogliere i più grandi esperti dell'industria del caffè espresso. Torna, infatti, il Trieste Coffee Experts, appuntamento imperdibile per gli operatori del comparto caffeicolo che avranno modo di definire e condividere le strategie e la conoscenza del business del caffè. Giunto alla sua quarta edizione, il summit biennale ideato dai fratelli Bazzara quest'anno si snoderà in due giornate e in due differenti location. Sabato 21 appuntamento con i coffee lovers, le cui video-interviste potranno essere seguite in streaming su www.bazzara.it. Grande novità, invece, il congresso "Coffee 4.0" al Savoia Excelsior Palace in programma il giorno seguente, domenica 21. Nel corso del convegno Cosimo Libardo (Carimali) affronterà il tema dello speciality coffee analizzando l'ambiente barista, le macchine da caffè e la relazione con il consumatore finale. Si passerà quindi al settore "verde"e la cultura crudista del caffè con Giorgio Grasso (Aziende Riunite Caffè), per arrivare, infine, al focus sul packaging con Mauro Marinengo (Opem).

Il quarto appuntamento con il Trieste Coffee Experts si conferma uno degli eventi più importanti per le aziende del caffè. Come per le scorse edizioni, anche quest'anno l'obiettivo sarà quello di fare rete, promuovere la cultura dell'espresso di qualità e accrescere le reciproche professionalità per soddisfare le aspettative dell'utente finale sempre più consapevole e attento.

Qui la diretta streaming dell'evento

trieste_coffee_experts_2019_rgb-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riccardo Scamarcio in piazza Unità: battibecco con Telequattro e poi le scuse

  • Incidente in strada nuova per Opicina: due minorenni feriti, uno grave

  • Terribile schianto in Slovenia, morto sul colpo un triestino di 89 anni

  • Class action contro il "Sogno del Natale", molti triestini chiedono il rimborso dei biglietti

  • Strada nuova per Opicina, terzo schianto in meno di 24 ore

  • Atti osceni in luogo pubblico in corso Saba: nei guai 58enne

Torna su
TriestePrima è in caricamento