All'Hangar teatri la festa di compleanno per i 300 anni del porto

Si è tenuto questa sera al giovane teatro di via Pecenco l'evento organizzato da Trieste Secolo Quarto, serata dedicata ai primi tre secoli della città. Sul palco nomi e volti noti della scena artistica e culturale triestina, da Sara Alzetta a Riccardo Cepach , da Pino Roveredo a Pierluigi Sabatti

Trecento anni e non sentirli. Il porto franco di Trieste ha compiuto oggi 18 marzo i suoi primi tre secoli e quale migliore occasione quindi, per immaginare non l’anno che verrà, come cantava Dalla, bensì il prossimo secolo. A tentare di “disegnare” la traiettoria della nostra città ci ha provato questa sera una serata svoltasi all’Hangar teatri di via Pecenco e organizzata dalla giovane associazione culturale Trieste Secolo Quarto.

Un compleanno un po’ speciale

L’evento, completamente dedicato al possibile futuro del capoluogo del Friuli-Venezia Giulia, ha avuto come filo conduttore i regali da consegnare ai prossimi cent’anni della città. E come ogni compleanno che si rispetti, gli invitati hanno portato con sé dei doni, come in ogni miglior genetliaco. Invitati un po’ speciali, ognuno con qualcosa da dire e da regalare. Sul palco di una delle realtà più belle del panorama artistico triestino, si sono alternati alcuni personaggi noti del mondo culturale, scientifico, istituzionale della Trieste di oggi.

Gli invitati

Accompagnati dalle illustrazioni di Jan Sedmak, gli invitati hanno raccontato la loro visione della città e immaginatone la vita da grande. Riccardo Cepach, Sara Alzetta, Rino Lombardi, Francesca Sgorbissa e Davide Ludovisi, Pierluigi Sabatti, Andrea Lausi, Elisa Vladilo, Giulia Massolino e Riccardo Laterza, e ancora, Laila Wadia, Kevin Nicolini e Amine Elcicek, Novella Comuzzi e la “gang” delle vignette satiriche “Vile&Vampi”. In ultimo il blocco composto da Valentina Musco, Sandro Scandolo, Laura Flores e, a chiudere, Pino Roveredo.

La serata è stata chiusa dal concerto della band triestina Max Maber Orkestar.  

Potrebbe interessarti

  • Ragno violino, quali sono i sintomi e come comportarsi nel caso di morso

  • Freschi di stagione o secchi, ecco perché mangiare fichi fa bene alla salute

  • Tutti con lo sguardo verso il cielo, appuntamento questa sera con l'eclissi di Luna Rossa

  • Canizie precoce, cause e rimedi per prevenire la comparsa dei capelli bianchi

I più letti della settimana

  • Ragno violino, quali sono i sintomi e come comportarsi nel caso di morso

  • Zalone girerà a Trieste: si cercano 1000 comparse "di tutte le etnie"

  • Cancro al polmone e malattie respiratorie, Trieste tra le città italiane più colpite

  • Esercito in centro, Famulari: "Non sono la miglior accoglienza per una città turistica"

  • Risse e chiasso: licenze sospese a due bar

  • Maxi frode in tutta Europa con sequestri per 80 milioni di euro e 25 arresti, in carcere doganiere triestino

Torna su
TriestePrima è in caricamento