Lo spot della Trieste Terminal Passeggeri "massacrato" dal web, l'azienda: "No comment"

Il video pubblicato questa mattina è diventato "virale" venendo ripreso da molte testate. L'azienda l'ha ritirato da Instagram mentre su facebook è rimasto online, salvato e scaricato immediatamente. Il web si è scatenato. La parodia del "Titanic"

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

Nelle intenzioni avrebbe dovuto essere uno spot pubblicitario o giù di lì e invece ha fatto discutere - e sorridere - il web. Il video pubblicato dalla Trieste Terminal Passeggeri ha provocato vibranti reazioni sul web. Realizzata da Guido Negrisin e Carmelo Settembrino della Xerianpartners.com, con il titolo "Titipetta, hugs from Trieste Terminal Passeggeri", la clip della durata di circa un minuto è stata ripresa da molte testate online. 

L'azienda ha anche ritirato il video dal profilo Instagram. Il soggetto e la sceneggiatura sono state scritte da Negrisin mentre Carmelo Settembrino, di Potenza ma residente da molto tempo a Trieste, ha lavorato alla camera, all'editing e al compositing. "Tecnicamente sono un compositor" ha dichiarato dopo essere stato raggiunto telefonicamente. La seconda telefonata per completare il quadro sulla realizzazione del video, al momento della pubblicazione di questo articolo, non è stato possibile pubblicarla, per il fatto che Settembrino non ha risposto alle nostre chiamate. 

Abbiamo contattato il numero di telefono che appare sul sito della Xerianpartners.com ma ci hanno riferito che Negrisin non è rintracciabile presso questo recapito telefonico. Siamo in attesa di venir ricontattati. 

La storia

"Miss Titipetta" va in giro per Trieste accompagnata da una musica allegra e divertente. Dopo un viaggio da Venezia a Trieste (dove si vede la mappa del golfo di Trieste) arriva sulle rive e sbarca a terra. Ammicca sorrisi e baci, incontra i turisti e si siede su una poltrona in piazza Unità sorseggiando un caffè. Fine. Anzi no, subito dopo compare la cartolina con "Hugs from" (abbracci da ndr). Fine. 

"Nulla da dichiarare"

Abbiamo tentato di contattare l'amministratore delegato della TTP, Franco Napp. Dopo aver parlato con la segreteria ed essere rimasti in attesa di una telefonata, abbiamo ricontattato la Trieste Terminal Passeggeri. "L'amministratore delegato ringrazia per l'opportunità - ci è stato riferito - ma non ha nulla da dichiarare". 

Le reazioni 

Sul web si sono scatenate reazioni diverse. Chi ha puntato il dito contro TTP, chi ha chiesto un parere o un'opinione, chi ne ha fatto subito una caricatura, "copiano" il video, togliendo l'audio originale e inserendo la colonna sonora del film "Titanic", alludendo a metafore riconducibili all'affondamento della nave partita dall'Inghilterra e colata a picco a causa dell'impatto contro un iceberg. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (12)

  • La cosa più imbarazzante è questo articolo. Le non notizie fanno notizia.

  • Buongiorno, onestamente mi sono preso a cuore questo povero cristo e sono andato a cercarlo su Facebook, perché volevo scrivergli un commento di solidarietà, ma sono rimasto bloccato di fronte alle informazioni personali. Sopra i luoghi visitati e il riferimento alla Norvegia, c'è una data: 07/12/1975. Indovinate cos'è! La sua data di nascita. È palese che una persona nel giorno del suo compleanno non voglia rispondere a telefonate sgradevoli. È un dato pubblico che ho letto io che non sono suo amico. Potevate leggerlo anche voi! Buon compleanno ( in ritardo) Carmelo Settembrino e perdonaci. Non tutti i triestini sono persone rancide e non mollare!

  • Complimenti agli autori siete riusciti a far parlare (male) di voi.

    • Ti ho inviato un commento che deve essere approvato da un moderatore. Ahahahah! Non ho scritto alcuna volgarità, ma da lettore commentava il cattivo uso della stampa quando narra, criticando, un fatto di natura privata. Criticavo anche un'altra testata cittadina che ha scritto un articolone su questo argomento inutile. A mio avviso la stampa dovrebbe occuparsi di criticare fatti di interesse pubblico o mostrare iniziative private se meritano di essere viste. Questo in maniera riduttiva è quello che ti avevo risposto.

  • Consiglio di prendere copiare e incollare questo link: https://youtu.be/ntej3he2j0I . Ho provato a cliccare sul link che avevo riportato sotto, ma c'erano problemi di collegamento. Altrimenti cercate : " A Trieste, Viva! ", perché questa persona di cui avete voluto in maniera inutile sottolineare le origini lucane, ama la nostra città ed è sempre stato devoto a questa.

  • guardate questo video di sei anni fa: https://youtu.be/ntej3he2j0I. Guardate anche altri dei suoi video,per esempio ne ho visti alcuni sul Tact Festival. Non credo che l'autore in questione sia un bambino di 6 anni che non sappia fare i video, ma forse la domanda da farci è quanto stato pagato? Criticabile è il fatto che un professionista si possa anche sporcare le mani facendo prodotti di questa qualità, ma il mercato di questo settore è risaputo difficile e forse a volte ci si sporca le mani, perché si ha bisogno di investire fino all'ultimo centesimo in progetti in cui si crede veramente... Non sappiamo la sua storia e onestamente chiunque deve sentirsi libero di non voler rilasciare alcun commento alla stampa. Non credo che questa pubblicità in negativo possa aver fatto bene al morale della persona e pertanto ritengo che questa voglia di non esporsi sia naturale e umana. Invece non capisco il riferimento a Potenza e ai vari anni vissuti a Trieste. Onestamente chissenefrega di questo particolare e soprattutto a chi interessa che questo spot non abbia ottenuto successo? Era stato pubblicato dall'azienda e lo ha ritirato per non urtare la vista del possibile pubblico. Ok, problema risolto! La cosa che mi rattrista è che le persone leggano le notizie senza poi informarsi o far ricerca. Se una persona avesse fatto ricerca sull'autore avrebbe capito che non è proprio così una merda, anzi... Quindi umanità, prima di commentare così a vuoto, massacrando un povero cristo, provate a mettervi in gioco e a informarvi meglio. Questo fatelo per qualsiasi argomento. Non tutto ciò che ci viene narrato rispecchia tutta la realtà! Auguro a tutti una buona e saggia lettura!

  • Da infarto... grande Maxino, datti da fare !!! Può uscirne qualcosa di super!

  • E' terribile. Un bambino di 8 otto anni potrebbe far meglio.

  • Terribile. Ma nissun lo ga vardà prima de accettarlo? Me dispiasi per i autori che ghe gaverà lavorà tanto, ma el risultato xe imbarazzante.

  • L'inizio era carino, e l'idea generale poteva anche starci, ma bastava fare cartoon anche lo sfondo, e sarebbe stato un bel mockup. Poi lo si sarebbe migliorato. Ma semrba che l'autore sia già uccel di bosco con i soldi in spalla.

  • Effettivamente stà reclam xè na purga.

  • Rispetto el lavor de ste persone. Ma el risultato xe tremendo

Potrebbe Interessarti

  • Cronaca

    Ultras Triestina festeggiano il centenario, interviene la Polizia

  • Cronaca

    La magia del Natale in volo su piazza Unità (VIDEO)

  • Cronaca

    Arriva la prima neve: il VIDEO da Barcola

  • Cronaca

    Aggredì il giovane romano sulle rive, il video che lo "incastra"

Torna su
TriestePrima è in caricamento