Trieste Trasporti lancia il Park&Ride di Natale: parcheggi gratuiti per il periodo delle festività

Grazie alla partecipazione di Confcommercio e Terziaria Trieste, il biglietto del Park&Ride dà diritto anche a uno sconto presso gli stand del Mercatino di Natale che aderiscono all’iniziativa

Per incentivare una mobilità maggiormente sostenibile e ridurre l’incidenza del traffico veicolare nel periodo delle festività, in cui i flussi sono particolarmente intensi, Trieste Trasporti lancia un’iniziativa rivolta a chi, residenti o turisti, visiterà il centro nei week-end di dicembre, anche approfittando della presenza del Mercatino di Natale e delle tante iniziative collegate.

Il servizio, completamente gratuito, si chiama Park&Ride ed è svolto in collaborazione con il Comune di Trieste, Esatto, Confcommercio e Terziaria Trieste. Fino al 24 dicembre, nelle giornate di venerdì, sabato e domenica, dalle 16 alle 18, si potrà lasciare l’automobile nelle aree riservate (e delimitate) di quattro parcheggi semiperiferici e raggiungere gratuitamente il centro città con gli autobus di Trieste Trasporti. I parcheggi interessati sono quelli di Sant’Andrea (via Carli), San Giovanni (viale Sanzio), via Flavia (piazzale Cagni) e Opicina (in corrispondenza del quadrivio). All’interno dei parcheggi gli addetti di Trieste Trasporti distribuiranno ai clienti un biglietto gratuito che permetterà il viaggio in autobus di andata e ritorno (da farsi entro le 21).

Per chi parcheggerà a Sant’Andrea sarà operativo un servizio di bus navetta: in partenza ogni 15 minuti da via Locchi, tra le 16 e le 21, la navetta compirà un percorso circolare fermando in piazza Goldoni, via Mazzini, piazza Unità e Stazione Marittima. Il biglietto del Park&Ride, in questo caso, sarà distribuito a bordo dell’autobus. Chi invece opterà per le aree di Opicina, San Giovanni e via Flavia potrà usufruire dei normali servizi di linea (linee 6 e 9 da San Giovanni, linee 2/ e 4 da Opicina e linee 19, 20, 21 e 23 da piazzale Cagni). Tutti i parcheggi sono gratuiti, compresi quelli di via Carli e di viale Sanzio (normalmente a pagamento). «La mobilità» dice la responsabile marketing di Trieste Trasporti Arianna De Luca, che ha coordinato il progetto «è un elemento sempre più centrale per la qualità della vita nelle città: incide sull’efficacia dei servizi, sul commercio, sul turismo, può essere un valore aggiunto per la scuola, la cultura e lo sport. Questa nostra iniziativa è un segnale di quanto Trieste Trasporti tenga e intenda partecipare allo sviluppo sostenibile della mobilità a Trieste, e farlo in un periodo come quello natalizio, in giornate di eventi e shopping, assume un significato ancora maggiore».

Grazie alla partecipazione di Confcommercio e Terziaria Trieste, il biglietto del Park&Ride dà diritto anche a uno sconto presso gli stand del Mercatino di Natale che aderiscono all’iniziativa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per informazioni si può chiamare il numero verde di Trieste Trasporti (800.016675) o consultare il sito internet www.triestetrasporti.it. Aggiornamenti in tempo reale sono disponibili su twitter (@triestetrasport).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Intimano l'alt e gli puntano il fucile contro: la gita in bosco si trasforma in un incubo

  • La Croazia apre anche ai turisti italiani: la console croata chiarisce la posizione del Paese

  • Blocco unilaterale dei confini, Fedriga chiede l'intervento del Governo

  • Non solo transfrontalieri: chi può entrare in Slovenia dal 26 maggio

  • Un aiuto per pagare l'affitto: al via il bando del Comune

  • Sparatoria a Nova Gorica, coinvolte più persone

Torna su
TriestePrima è in caricamento