Si finge un tecnico e ruba gioielli a coppia di anziani

Un episodio accaduto ieri: l'uomo ha controllato tutte le stanze della casa dichiarando di voler controllare i termosifoni e al termine della visita mancavano gioielli. La Polizia indaga e mette in guardia da situazioni analoghe

Foto di repertorio

Finge di essere un tecnico del riscaldamento, perlustra la casa e porta via dei gioielli. È successo ieri in zona Rozzol: un giovane di 30 anni circa, che parlava in italiano senza alcuna inflessione dialettale, si è presentato a casa di una coppia di anziani dicendo di essere un "addetto al controllo dei termosifoni". Una volta entrato nell’appartamento ha visionato più stanze, recandosi anche in bagno e aprendo un rubinetto del lavandino. Al termine ha effettuato una telefonata col cellulare informando l’interlocutore che dai controlli non erano emerse anomalie e si è congedato.

Il furto

Poco dopo la signora si è accorta che in camera da letto mancavano monili e oggetti in oro di grande valore, e dopo aver chiamato un vicino ha contattato il 112. Sul posto si è recato un equipaggio della Squadra Volante della Questura, ma a nulla sono valse le ricerche effettuate in zona.

La Polizia mette in guardia

La Poliza invita tutte le persone a diffidare da simili comportamenti, messi in atto da individui che cercano di carpire la fiducia di soggetti deboli, come persone anziane o che vivono da sole, per mettere in atto truffe e raggiri. Al minimo sospetto e, comunque, per verificare situazioni che appaiono dubbie o anomali, si invita la cittadinanza a informare prontamente le Forze dell’Ordine e di non avere alcun timore nel segnalare questi episodi.

Truffavano gli anziani nelle compravendite di automobili, la denuncia di Federconsumatori 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (4)

  • Basterebbe che qualche anziano facesse funzionare la testa, non ci vuole un istinto da investigatore, basta non aprire a nessuno e informarsi tramite i figli o facendo il 112

    • Quindi colpa dei anziani... ...NO che xe sempre più merda in giro. Ma sperar in una società in cui podemo fidarse dei altri, lassar le porte de casa verte senza ansie e/o paure, utopie?

  • Bisognerebbe incominciare a installare le telecamere nelle case degli anziani. sarebbe sufficiente una vicino alla porta d'ingresso ben visibile così le persone malintenzionate vedendola potrebbero desistere a commettere un reato.

  • Come si fa a lasciare in bella vista i gioielli e far entrare estranei in casa? E come sapeva il ladro che in quella casa c'erano gioielli? Molti anziani si vantano, nei bar e negozi che frequentano, dei valori che conservano in casa, sarebbe meglio se parlassero de Jota e luganighe.

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Auto perde il controllo e si cappotta sul Raccordo Autostradale (VIDEO)

  • Cronaca

    "Pochi poliziotti per fronteggiare migrazioni", l'appello dalla Slovenia

  • Politica

    Elezioni comunali 2019, come si vota: la guida completa

  • Cronaca

    La "muleria" della terza panchina a sinistra di nuovo insieme dopo 40 anni

I più letti della settimana

  • Vivono in 35 metri quadri dopo aver perso tutto, la storia di una famiglia a Opicina

  • Auto perde il controllo e si cappotta sul Raccordo Autostradale (VIDEO)

  • Violentò una bimba di 4 anni a Malchina, pedofilo finisce dietro le sbarre

  • Sequestra una donna al settimo mese di gravidanza: arrestato

  • Incidente mortale in A4 tra Palmanova e Villesse

  • Scontro in via Baiamonti, scooteristi a Cattinara

Torna su
TriestePrima è in caricamento