Ubriaca molesta i clienti del bar e insulta la Polizia

Ieri sera personale della Polizia di Stato ha denunciato per oltraggio a pubblico ufficiale e ingiurie una donna, O.K., nata in Russia nel 1968, regolarmente residente in provincia di Udine. Infine è stat anche sanzionata per ubriachezza

Ieri sera personale della Polizia di Stato ha denunciato per oltraggio a pubblico ufficiale e ingiurie una donna, O.K., nata in Russia nel 1968, regolarmente residente in provincia di Udine.

In palese stato di alterazione alcolica (motivo per il quale è stata anche sanzionata amministrativamente per ubriachezza), stava infastidendo gli avventori di un locale in via del Pane e il titolare dell’esercizio commerciale ha telefonato al 113. Sul posto sono intervenuti gli operatori della Squadra Volante della Questura che sono stati pesantemente oltraggiati e ingiuriati dalla donna,  che ha rifiutato le cure dei sanitari del 118 fatti intervenire.

Una volta ricostruita la vicenda, è stata denunciata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Malore durante l'allenamento in palestra, salvata da un infermiere in pensione

  • "Sono stato aggredito con un piede di porco", triestino all'ospedale: "Volevano entrare in casa"

  • Incidente in via Udine: insulti e minacce di morte ad un medico del 118

  • Bimbo cammina in fondo alla chiesa, alcuni fedeli "cacciano" lui e la madre

  • Mano pesante del Questore, giù le serrande del Mc Donald's per una settimana

  • Trieste e Vienna sempre più vicine: in arrivo il nuovo collegamento ferroviario

Torna su
TriestePrima è in caricamento