Un incivile tira l’altro: imbrattati strada e muri di via Foscolo (FOTO)

50 metri almeno della via sono “colorati” da qualche aspirante artista he ha utilizzato materiale abbandonato da qualche professionista a lato dei cassonetti

Via Foscolo nella nottata tra sabato 11 e domenica 12 novembre è diventata sua malgrado un monumento all’inciviltà: ben due infatti i comportamenti contro il vivere civile messi in atto da un professionista, probabilmente un pittore/imbianchino, e qualche vandalo. 

Il primo si è macchiato (scusate il gioco di parole) della colpa dell’abbandono in strada, a lato dei cassonetti, di diversi barattoli di vernice, qualcuno passato di la dopo di lui ha ben pensato di svuotare i contenitori sulla via e contro i muri delle abitazioni. 

Potrebbe interessarti

  • Dieta low carb, eliminare o sostituire i carboidrati nella nostra alimentazione?

  • Lenti a contatto, le cattive abitudini che danneggiano la salute dei nostri occhi

  • Rinnovo patente b, procedure e documenti necessari

  • Arredamento, le tendenze più in voga del 2019

I più letti della settimana

  • Squalo Mako di 4 metri avvistato in Croazia

  • Statua di D'Annunzio, Corona si schiera con Dipiazza: "Lascia perdere il Pd"

  • Schianto contro il guardrail nella notte, morto un motociclista

  • Squalo nell'Adriatico, parla l'esperto: come non finire nelle fauci di un Mako

  • Annegato a Barcola, il cuore del ragazzo batte ancora

  • Blitz dei NAS nella pizzeria La Caprese, multe per oltre 7000 euro

Torna su
TriestePrima è in caricamento