Un incivile tira l’altro: imbrattati strada e muri di via Foscolo (FOTO)

50 metri almeno della via sono “colorati” da qualche aspirante artista he ha utilizzato materiale abbandonato da qualche professionista a lato dei cassonetti

Via Foscolo nella nottata tra sabato 11 e domenica 12 novembre è diventata sua malgrado un monumento all’inciviltà: ben due infatti i comportamenti contro il vivere civile messi in atto da un professionista, probabilmente un pittore/imbianchino, e qualche vandalo. 

Il primo si è macchiato (scusate il gioco di parole) della colpa dell’abbandono in strada, a lato dei cassonetti, di diversi barattoli di vernice, qualcuno passato di la dopo di lui ha ben pensato di svuotare i contenitori sulla via e contro i muri delle abitazioni. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Coronavirus, altra impennata in Fvg: 147 positivi e sei morti, i contagiati sono oltre 1100

  • Coronavirus, il Friuli Venezia Giulia la regione che resta di più a casa

  • Coronavirus, altro balzo in avanti: in Fvg i contagiati ora sono 1223, 13 guariti in più

  • I contagiati salgono a 930, 54 decessi: il bollettino del FVG

  • Firmato il decreto, la lista di cosa resta aperto e cosa chiude da lunedì

Torna su
TriestePrima è in caricamento