Un incivile tira l’altro: imbrattati strada e muri di via Foscolo (FOTO)

50 metri almeno della via sono “colorati” da qualche aspirante artista he ha utilizzato materiale abbandonato da qualche professionista a lato dei cassonetti

Via Foscolo nella nottata tra sabato 11 e domenica 12 novembre è diventata sua malgrado un monumento all’inciviltà: ben due infatti i comportamenti contro il vivere civile messi in atto da un professionista, probabilmente un pittore/imbianchino, e qualche vandalo. 

Il primo si è macchiato (scusate il gioco di parole) della colpa dell’abbandono in strada, a lato dei cassonetti, di diversi barattoli di vernice, qualcuno passato di la dopo di lui ha ben pensato di svuotare i contenitori sulla via e contro i muri delle abitazioni. 

Potrebbe interessarti

  • Addio agli aloni su finestre e specchi, come lavare i vetri di casa

  • Come lavare i cuscini in modo corretto, consigli utili

  • Pomodori secchi, proprietà benefiche e preparazione in casa

  • Usi e benefici della lavanda, come coltivare la pianta dal profumo incantevole

I più letti della settimana

  • Addio agli aloni su finestre e specchi, come lavare i vetri di casa

  • Schianto mortale a Sant'Andrea: 54enne perde la vita

  • Ristoranti di pesce nel mirino, 55 mila euro di multe, nove denunce e cinque chiusure

  • Quattrocento posti per diventare operatore socio sanitario, al via i corsi gratuiti

  • Polli: "Non fuggono dalla guerra, sono palestrati", ma è una foto del cantante Tequila Taze

  • Come lavare i cuscini in modo corretto, consigli utili

Torna su
TriestePrima è in caricamento