All'Università di Trieste è boom di immatricolazioni: +10,44%

Significativo aumento di iscritti pari al 10,44 % in più rispetto allo scorso anno con 3310 neo iscritti a fronte dei 2997 dello scorso anno

I dati sulle immatricolazioni all’Università di Trieste riportano un significativo aumento di iscritti alle Lauree triennali pari al 10,44 % in più rispetto lo scorso anno: sono infatti 3310 i neo iscritti dell’anno accademico 2016/17, rispetto ai 2997 del 2015/16, (e risultano essere ben il 15,09% in più con riferimento all'anno accademico 2014/2015).
Nei singoli settori di studio, si registrano dei decisi incrementi soprattutto nei corsi di laurea in Fisica, che conferma un trend crescente da molti anni, grazie a un’ottima fama acquisita a livello nazionale. Erano 89 iscritti nell’anno academico 2014/2015 cresciuti fortemente nel 2015/2016 quando si è registrato un boom di iscrizioni che hanno raggiunto le 152 matricole. Quest’anno gli immatricolati sono aumentati ancora, passando a 164.

Forte aumento anche per Matematica: dai 32 iscritti nel 2015/2016 siamo passati ai 57 di quest’anno.

Anche Ingegneria industriale ha registrato un aumento di iscritti rispetto lo scorso anno: nel 2015/2016 le matricole erano124, quest’anno sono 131.

Positivi i dati anche per Geologia con 75 studenti nel 2016/2017 rispetto ai 51 di un anno fa; Farmacia è passata dai 77 del 2015/2016 a 107; a Scienze biologiche quest’anno si sono immatricolati in 150; Scienze psicologiche con le sue 153 matricole ha visto un incremento di 20 unità rispetto il 2015/2016; Economia internazionale e mercati finanziari è passata da 128 a 165 nuovi iscritti mentre, Economia e gestione aziendale da 149 a 156; importante l’incremento per Giurisprudenza, che nel 2015/2016 ha avuto 151 matricole, passate quest’anno a 226. Infine Scienze Politiche e dell’Amministrazione è passata da 171 ai 194 nel 2016/2017.

Nei corsi di laurea in professioni sanitarie è risultato particolarmente gradito il nuovo corso in Logopedia, con accesso a numero programmato, che ha registrato 14 nuovi iscritti. 

Il Rettore Maurizio Fermeglia ha espresso «enorme soddisfazione per i brillanti risultati raggiunti anche quest’anno sul fronte delle immatricolazioni, dove - sostiene - l’Università di Trieste ha saputo intercettare l’interesse dei giovani per il proseguimento dei loro studi, offrendo adeguati percorsi per gli sbocchi professionali, e grazie a un lavoro di orientamento molto legato alla realtà delle aziende e alla formazione  degli studenti attraverso tirocini e opportuni contatti e sinergie con gli ambienti professionali». 
 

Potrebbe interessarti

  • Dieta low carb, eliminare o sostituire i carboidrati nella nostra alimentazione?

  • Lenti a contatto, le cattive abitudini che danneggiano la salute dei nostri occhi

  • Rinnovo patente b, procedure e documenti necessari

  • Arredamento, le tendenze più in voga del 2019

I più letti della settimana

  • Squalo Mako di 4 metri avvistato in Croazia

  • Statua di D'Annunzio, Corona si schiera con Dipiazza: "Lascia perdere il Pd"

  • Annegato a Barcola, il cuore del ragazzo batte ancora

  • Schianto contro il guardrail nella notte, morto un motociclista

  • Squalo nell'Adriatico, parla l'esperto: come non finire nelle fauci di un Mako

  • Blitz dei NAS nella pizzeria La Caprese, multe per oltre 7000 euro

Torna su
TriestePrima è in caricamento