Calci alle auto in sosta in via San Francesco: 20enne fermato dalla Polizia

Il comportamento incivile e vandalico del ragazzo sloveno è stato notato da alcune persone che hanno chiamato il 113: sul posto si è recato un equipaggio della Squadra Volante della Questura che ha intercettato il giovano in piazza Sant'Antonio e lo ha denunciato per danneggiamento

Ieri sera il personale della Polizia di Stato ha denunciato per danneggiamento un cittadino sloveno, J.J. nato nel 1995, che è stato notato da alcune persone mentre tirava calci ad alcune auto in sosta in via San Francesco.

Il suo operato è stato segnalato al 113 e un equipaggio della Squadra Volante della Questura lo ha fermato e identificato in piazza Sant’Antonio. Ricostruito l’episodio, il giovane sloveno è stato denunciato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blocco totale in Regione, ecco l'ordinanza di chiusura

  • "Non si potrà fare nulla senza di noi": anche a Trieste i manifesti contro Di Maio

  • Coronavirus: un caso sospetto a Monfalcone, ma il test è negativo

  • L'allarme coronavirus tra ordinanze, dubbi e chiusure: tutti gli aggiornamenti in regione

  • Forti dolori addominali e in stato d'agitazione, 19enne intossicato finisce a Cattinara

  • Coronavirus, dichiarato lo stato d'emergenza in FVG

Torna su
TriestePrima è in caricamento