San Sergio: i vandali lordano, l'associazione "Oltre quella sedia" ripulisce i giochi

L'assessore Elisa Lodi ringrazia l'associazione «che ha accettato con piacere di effettuare l'intervento di pulizia con dei giovani e che ringrazio molto per il lavoro eseguito»

«Visto lo stato in cui si trovavano i giochi, insieme ai tecnici dell Area lavori pubblici spazi verdi abbiamo interessato della problematica l'associazione "Oltre quella sedia" che ha accettato con piacere di effettuare l'intervento di pulizia con dei giovani (con disabilità intellessiva, ndr) e che ringrazio molto per il lavoro eseguito».

L'assessore Elisa Lodi ringrazia pubblicamente l'associazione i cui assistiti di buon grado si sono adoperati al loro meglio per ripulire il più possibile l'area giochi del parco di Borgo San Sergio, fortemente presa di mira dai vandali: «Dello stato dei giochi c'erano state diverse segnalazioni anche su Triesteprima, oltre all'interessamneto di Michele Babuder (FI) con cui ho fatto in settimana un sopralluogo nella zona».

Ricordiamo che l'associazione Oltre quella Sedia «è formata da un gruppo di persone che condividono la visione di una società nella quale le persone con disabilità intellettiva (come del resto tutti i tipi di disabilità) abbiano la possibilità di vivere sfruttando appieno le proprie potenzialità - si legge sul sito -. Di un mondo che offra loro la piena dignità di esseri umani e nel quale oltre al "ricevere" esse possano sempre di più "dare"».

25nov16. oltre quella sedia pulizia giochi borgo san sergio-2

25nov16. oltre quella sedia pulizia giochi borgo san sergio-2

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Shock a San Giacomo: una bambina sul cornicione del palazzo (VIDEO)

  • Cronaca

    Lancia bottiglie di vetro e minaccia i passanti:denunciato 24enne triestino

  • Cronaca

    Contrabbando, sequestrati dalla Gdf 59kg di tartufi per un valore di 10mila euro

  • Cronaca

    Ferriera, l'esito del sopralluogo Arpa dopo il "polverone": colpa di una raffica di vento molto intenso

I più letti della settimana

  • Tensione in via Torre Bianca: "parcheggiatore" e conducente vengono alle mani (FOTO)

  • Incidente in Costiera: quattro auto coinvolte, feriti e traffico in tilt (FOTO)

  • Piazza Unità blindata per "La sofferenza degli innocenti": 8500 spettatori da tutta Italia e paesi confinanti

  • Si masturba davanti a tre minorenni: assolto per il luogo «non abitualmente frequentato da minori»

  • Tamponamento in largo Barriera, scooterista all'ospedale (VIDEO)

  • Schianto in viale Miramare, Dipiazza: «Se fosse andato a 50 km/h non sarebbe successo: presto autovelox»

Torna su
TriestePrima è in caricamento