Riattaccata la targa del Ponte Curto gettata in canale dai vandali

Lo comunica su Facebook l'assessore ai Lavori Pubblici Elisa Lodi, che ringrazia il Circolo Sommozzatori di Trieste per il recupero. Polli: "Grazie anche al cittadino che ha segnalato l'atto vandalico"

Foto: Elisa Lodi (Facebook)

E'stata installata nuovamente la targa del Ponte Curto, dopo che ignoti vandali l'avevano staccata e gettata nel canale di Ponterosso. Lo riferisce in un post su Facebook l'assessore ai lavori pubblici Elisa Lodi: "Ringrazio il Circolo sommozzatori Trieste per aver recuperato domenica scorsa la targa del Ponte Curto gettata su fondale del Canale di Ponterosso da qualche vandalo. Ieri abbiamo provveduto ad installarla nuovamente al suo posto". Interviene nei commenti anche l'assessore all'urbanistica Luisa Polli: "E anche ringraziamo il cittadino che ha segnalato il fatto indicando che la targa era stata gettata da vandali nel canale".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mercurio pronto a dare spettacolo al tramonto: come e quando osservalo a occhio nudo

  • "Frontiere aperte solo per i residenti in Fvg", l'apertura del premier sloveno

  • Tragedia sulle rive: cinquantenne muore dopo una caduta in mare

  • Grave incidente a Capodistria: motociclista triestino perde una gamba

  • La dieta a Zona per dimagrire e migliorare le funzioni dell'organismo: come funziona

  • Covid 19: nessun morto in Fvg nelle ultime 48 ore, due nuovi casi a Trieste

Torna su
TriestePrima è in caricamento