Locale in Cavana vende alcol a una ragazzina: denunciato titolare

Quando si è visto arrivare davanti gli agenti della Polizia di Stato il titolare di un locale in Cavana non sapeva cosa fare. Ma quello che aveva appena fatto sì: somministrare alcol a una ragazzina di meno di 15 anni. Denunciato dagli agenti, è poi stato anche multato per aver venduto alcol ad altri minori

Il titolare di un esercizio commerciale in zona Cavana a Trieste è stato denunciato dalla Divisione Polizia Amministrativa e Sociale della Questura per aver somministrato bevande alcoliche a minorenni.

Secondo quanto riportato dalla Polizia, l'uomo avrebbe venduto alcol a una ragazzina di età inferiore ai 15 anni.

Inoltre l'uomo è stato multato per aver somministrato bevande alcoliche anche ad altri minori.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Frontiere aperte solo per i residenti in Fvg", l'apertura del premier sloveno

  • Da domani mascherine non più obbligatorie all'aperto e a distanza

  • Tragedia sulle rive: cinquantenne muore dopo una caduta in mare

  • Grave incidente a Capodistria: motociclista triestino perde una gamba

  • La dieta a Zona per dimagrire e migliorare le funzioni dell'organismo: come funziona

  • Covid 19: nessun morto in Fvg nelle ultime 48 ore, due nuovi casi a Trieste

Torna su
TriestePrima è in caricamento