Vendita di Alcolici dopo le 03. Multato il Colonial Cafe'

L’altra notte è stato effettuato un vero tour de force di controlli nei locali pubblici triestini aperti fino alle ore piccole. Agenti della squadra volante, della amministrativa e della mobile hanno setacciato numerosi locali del centro...

L'altra notte è stato effettuato un vero tour de force di controlli nei locali pubblici triestini aperti fino alle ore piccole. Agenti della squadra volante, della amministrativa e della mobile hanno setacciato numerosi locali del centro.

Problemi per il gestore del Nuovo Colonial Cafè a cui e' stata constatata la vendita di alcolici dopo le tre di notte in violazione di quanto disposto dal nuovo Codice della strada. Ora rischia una sanzione fino a 1200 euro.

Nei guai è finito anche il titolare del locale «Sottosopra» di via Valdirivo per la mancata esposizione dei listini.

Controllati anche il Carillon in via San Francesco e l'Ottaviano Augusto in via Economo. Gli operatori in questi casi hanno accertato che era tutto in regola.

Questa operazione fa seguito alle normative per contrastare il fenomeno delle stragi del sabato sera. Obbligo dell'etilometro a disposizione dei clienti per i locali aperti oltre la mezzanotte e divieto dalle 3 di notte di vendita di bevande alcoliche.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Nuova ordinanza Fvg: confermato blocco fino a Pasquetta e obbligo di mascherine e guanti nei supermercati

  • Torna a salire il numero dei positivi in Fvg: 92 contagiati, Trieste la più colpita

  • Coronavirus: arriva la mappa dei contagi in FVG, interattiva e suddivisa per comuni

  • Coronavirus, in Fvg cala il numero dei contagiati e cresce quello dei guariti

  • Il virus in Fvg non si ferma: 114 nuovi positivi e sette decessi nelle ultime 24 ore

Torna su
TriestePrima è in caricamento