"Trieste Experience", 2 minuti e 40 secondi di puro amore per la città

Il video, online da poco più di una settimana, conta oltre 170mila visualizzazioni e quasi 4mila condivisioni. Ancora una volta Trieste non stanca mai e si svela come se fosse la prima volta. Gli autori: "E' la nostra lettera d'amore alla città"

Una vespa che sfreccia lungo la costiera, il Castello di Miramare, un abbraccio e poi il mare. Comincia così Trieste Experience, il video promozionale di PromoTurismo dedicato a Trieste. Un video da oltre 170mila visualizzazioni e quasi 4mila condivisioni in poco più di una settimana. Numeri che, in questo caso, non fanno altro che confermare il fascino di questa città.

Il video, presentato sabato 12 ottobre alla Barcolana alla presenza della Granbassi e dell’Assessore De Santis, è stato realizzato dai giovani triestini di Terroir Films, già autori del video promozionale di Lignano Sabbiadoro andato in onda sui canali Mediaset qualche mese fa.

72393118_518304125622300_8656200615912800256_n-2-2
Ma com'è stato girare il video? Siamo andati a scoprirlo parlando con chi, dietro ad un obiettivo, è riuscito a racchiudere tutta la magia di Trieste in 2 minuti e 40 secondi.

“Credo sia uno dei nostri lavori più belli e siamo tutti molto contenti - ha dichiarato Massimiliano Milic di Terroir Films -. Siamo stati scelti perché conoscevamo la città e perché, come tutti i triestini, proviamo un amore viscerale per essa. Per questo motivo mi aspettavo un risultato importante, proprio in virtù di questo legame che ci accomuna. Inoltre, il video ha avuto successo perché parlare di Trieste ha già di per sè un grande valore, una grande potenza. Mettere insieme realtà e target diversi ha fatto sì che diventasse il video di tutti”.

"Luoghi di vita"

“Abbiamo voluto raccontare Trieste partendo dal quotidiano, ovviamente senza mai perdere di vista il passato e le peculiarità che la caratterizzano - aggiunge -.  L'idea era quella di andare oltre ciò che già si conosce, portando lo spettatore a scoprire la vita che questa città ha da offrire, le cose semplici. Così abbiamo deciso di mostrare il suo aspetto rurale: il Carso, le passeggiate, le biciclettate, le corse nei boschi e le osmize".

Ma Trieste è anche letteratura, cultura. Proprio per questo, nel video non poteva mancare l’amato Antico Caffè San Marco che, come sottolineato da Milic, "è la culla della cultura, luogo dove la multiculturalità di Trieste si respira, da quando il locale ha dedicato una parte degli spazi alla libreria, anche tra le pagine dei libri. Non a caso sono stati inquadrati autori come Morris e Magris".

Infine il mare, quella distesa infinta che è il tesoro più grande di Trieste, costante in quasi tutte le riprese.

triestefvg_backstage-34-3

La rinascita di Trieste

A portarci in questo bellissimo viaggio, tra le vie, luci e colori di Trieste sono due giovani che, insieme a noi, riscoprono la nostra città, ricordandoci che visitarla o viverci non è mai abbastanza: "I giovani rappresentano il futuro, evidenziano l’attuale cambiamento di Trieste, la sua rinascita. Sono simbolo di speranza, nuova vita, entusiasmo. E' un momento storico importante, in cui anche noi abbiamo deciso di fare la nostra parte non solo scegliendo di restare, ma anche cercando di restituire tutto quello che la città ci ha dato. In sintesi - ha concluso - "Trieste Experience" è la nostra lettera d'amore al posto in cui siamo nati e cresciuti".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Coronavirus, altra impennata in Fvg: 147 positivi e sei morti, i contagiati sono oltre 1100

  • Coronavirus, il Friuli Venezia Giulia la regione che resta di più a casa

  • Coronavirus, altro balzo in avanti: in Fvg i contagiati ora sono 1223, 13 guariti in più

  • I contagiati salgono a 930, 54 decessi: il bollettino del FVG

  • Coronavirus: anche a Trieste arrivano le mascherine, saranno distribuite da lunedì

Torna su
TriestePrima è in caricamento