Infortunio in spiaggia: soccorso serale a Santa Croce

Sono intervenuti sul posto a recuperare il giovane Vigili del Fuoco e Soccorso Alpino

Un giovane si è infortunato al ginocchio non riuscendo più a camminare. È successo ieri, sabato 18 agosto, in tarda serata verso le ore 23.30 sulla spiaggia tra il porticciolo di Santa Croce e la Costa dei Barbari.
A recuperare il ragazzo rimasto bloccato sono intervenuti una squadra SAF (Speleo Alpino Fluviale) dei Vigili del Fuoco del comando provinciale di Trieste ed il Soccorso Alpino.

Una volta raggiunto l’infortunato gli operatori hanno provveduto ad immobilizzare l'arto e trasportare il ragazzo mediante una barella fino all'ambulanza del 118, in attesa presso il porticciolo di S. Croce.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Benzina in Slovenia: da oggi costa ancora meno

  • E' di Marina Buttazzoni il cadavere trovato a Portopiccolo

  • "Non trovo personale che venga a lavorare", anche a Trieste imprenditori in crisi

  • Rive, scampata tragedia nella notte: finisce in mare con la 500 e si salva da sola

  • Rivalutazione pensioni 2020, al via l'aumento degli importi

  • Studi legali migliori d'Italia, due triestini nella classifica di Forbes

Torna su
TriestePrima è in caricamento