Capriolo "in trappola": l'intervento dei Vigili del fuoco a Opicina

L’animale era incastrato in una cancellata, grazie al divaricatore idraulico è stato possibile rimetterlo in libertà

Alle ore 10,30 di oggi, 29 settembre 2018 la squadra dei Vigili del fuoco del distaccamento di Muggia è intervenuta nei pressi della centrale elettrica di Opicina di fronte la linea ferroviaria per soccorrere un capriolo incastrato in una cancellata. Dopo aver liberato l’animale, usando il divaricatore idraulico, lo hanno abbeverato e dopo un controllo veloce per verificare l’assenza di eventuali ferite lo hanno rimesso in libertà.

Potrebbe interessarti

  • Addio agli aloni su finestre e specchi, come lavare i vetri di casa

  • Come lavare i cuscini in modo corretto, consigli utili

  • Pomodori secchi, proprietà benefiche e preparazione in casa

  • Usi e benefici della lavanda, come coltivare la pianta dal profumo incantevole

I più letti della settimana

  • Ciclista colpito da un fulmine a Basovizza, è gravissimo

  • Addio agli aloni su finestre e specchi, come lavare i vetri di casa

  • Ristoranti di pesce nel mirino, 55 mila euro di multe, nove denunce e cinque chiusure

  • Quattrocento posti per diventare operatore socio sanitario, al via i corsi gratuiti

  • Inseguimento della Polizia slovena, arresto in pieno giorno sullo svincolo di via Svevo

  • Polli: "Non fuggono dalla guerra, sono palestrati", ma è una foto del cantante Tequila Taze

Torna su
TriestePrima è in caricamento