Studente picchia la professoressa mandandola all'ospedale

Un ragazzino di origini extracomunitarie manda all'ospedale la professoressa. L'episodio si è verificato in un istituto di Manzano. Il giovane ha colpito l'insegnante a calci e pugni dopo essere stato rimproverato. La donna è stata condotta in osperale e giudicata guaribile in alcuni giorni

Aggredisce l’insegnante, una donna, a calci e pugni dopo essere stato richiamato più volte e rimproverato come riportato da udinetoday.it. Il grave episodio si è verificato ieri mattina in un'aula della scuola media di Manzano. Protagonista della vicenda uno studente di origini straniere.

Stupore in classe per la scena, con i compagni del ragazzo che si sono radunati attorno alla professoressa mentre lei cercava di ripararsi dalla rabbia del ragazzo. La docente, una volta riuscita a calmare la situazione, ha avvisato i colleghi e il personale della scuola. La dirigenza ha quindi attivato le procedure del caso, anche a livello di autorità giudiziaria.

L'insegnante è stata costretta ad allontanarsi dalla scuola e a recarsi in pronto soccorso per le cure mediche, dove i sanitari le hanno riscontrato ecchimosi agli arti, superiori e inferiori. È stata giudicata guaribile in qualche giorno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dimagrire in fretta, i trucchi per accelerare il metabolismo

  • Lite in via Carducci, intervento della Squadra Volante

  • Segnala il furto di una macchina a Montedoro, ma per il Direttore e la Polizia non v'è traccia

  • Pugno di ferro del Questore, giù la saracinesca del bar Moderno

  • Maxi evasione per oltre due milioni di euro, nei guai autonoleggio con finte sedi in Slovenia

  • Colpi di pistola contro un migrante in Croazia, è grave in ospedale a Fiume

Torna su
TriestePrima è in caricamento