Volo fatale da 10 metri a San Vito: si cercano i parenti della vittima

La donna, contrariamente alle prime indiscrezioni, non è la gattara della zona, bensì una signora rumena: i Carabinieri collaborano con il Consolato

Continuano le operazioni dei Carabinieri di Trieste per ricostruire quanto avvenuto ieri pomeriggio, intorno alle 16 di giovedì 5 aprile, all'ingresso della galleria di San Vito: come noto una donna ha perso la vita in seguito a un volo fatale da circa 10 metri. L'impatto violento di testa con l'asfalto non le ha lasciato scampo e l'intervento degli operatori del 118 (chiamati da una passante) non ha potuto che constatarne il decesso. 

Si tratta di una donna di 61 anni, ma contrariamente alle prime indiscrezioni, non si tratterebbe della gattara della zona, ma di una signora rumena. I Carabinieri hanno interessato il Consolato per risalire ai parenti della vittima al fine di comunicargli il tragico evento che al momento è appunto trattato come una fatalità, non un suicidio né peggio. 

Potrebbe interessarti

  • Addio agli aloni su finestre e specchi, come lavare i vetri di casa

  • Come lavare i cuscini in modo corretto, consigli utili

  • Pomodori secchi, proprietà benefiche e preparazione in casa

  • Usi e benefici della lavanda, come coltivare la pianta dal profumo incantevole

I più letti della settimana

  • Schianto mortale a Sant'Andrea: 54enne perde la vita

  • Addio agli aloni su finestre e specchi, come lavare i vetri di casa

  • Incidente in ex GVT: padre e figlia in ospedale

  • Quattrocento posti per diventare operatore socio sanitario, al via i corsi gratuiti

  • Polli: "Non fuggono dalla guerra, sono palestrati", ma è una foto del cantante Tequila Taze

  • Malore in spiaggia, bambina finisce al Burlo

Torna su
TriestePrima è in caricamento