Writer imbratta via Madonna del Mare: indaga la Polizia (FOTO)

Ha imbrattato diversi esercizi commerciali lungo la via, tra cui le vetrine di alcuni ristoranti, i cassonetti, la residenza Mademar e lo studio fisioterapico Gammeri

Ha lasciato il segno del suo passaggio lungo via Madonna del Mare "marchiando il territorio" con la sua firma. Un writer "anomalo" che ha usato un grosso pennarello indelebile al posto della consueta vernice spray e nella notte tra il 5 e il 6 giugno ha imbrattato diversi esercizi commerciali lungo la via, tra cui le vetrine di alcuni ristoranti, i cassonetti, la residenza Mademar e lo studio fisioterapico Gammeri. Proprio dal titolare Antonio Gammeri parte la segnalazione corredata di video, che ritrae l'uomo mentre porta furtivamente a termine l'"impresa" e poi la documenta con una fotografia. È stata sporta denuncia alla Polizia, alla quale è stato anche consegnato il video. Le indagini sono in corso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

160AFB41-F852-4B3F-A981-ABEDC2608DE8-240A15EF9-2937-42E9-86FA-76774FC4F6ED-27E4D20CC-1EC4-4D6C-A028-5A1C7234629C-2B2106A9B-1F1E-43F3-A843-113C59BA393C-2741FECB1-CCA5-4E16-87AD-187CE5955CD0-2BFBE1044-6713-4C50-B6F7-E0B1A84E6146-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fvg circondato dalla paura: in Slovenia reintrodotta la quarantena, in Veneto restrizioni da lunedì

  • Come ottenere la carta d'identità elettronica a Trieste

  • Caso positivo fa scattare una trentina di tamponi a Trieste: altri sette contagi

  • Scomparsa una bambina di sei anni in Carso: ricerche in corso

  • La Polizia Locale piange Sergio Zucchi, il vigile buono e dal grande impegno civico

  • Tutti i nuovi contagi sono fuori Trieste, nessun decesso in Fvg

Torna su
TriestePrima è in caricamento