"Da giovedì a giovedì" lo spettacolo a Muggia il 4 Novembre

TUTTI A TEATRO 2018-2019, Teatro Verdi di Muggia

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TriestePrima

Domenica 04 novembre 2018 alle ore 17:00 La Compagnia IL TEATROZZO – F.I.T.A. di Pasiano di Pordenone metterà in scena: DA GIOVEDI’ A GIOVEDI’, di Aldo De Benedetti, Regia di Carla Manzon. Una delle commedie di maggior successo di Aldo De Benedetti, celebre drammaturgo degli anni trenta: “Da giovedì a giovedì”, scritta alla fine degli anni ’50. Vi si narra la storia di una coppia borghese apparentemente appagata della loro vita coniugale, ma che nasconde in sé il germe della gelosia e dell’insoddisfazione. Paolo, avvocato di successo non riesce a comprendere le fantasie sentimentali della giovane moglie Adriana, la quale, con afflato tipicamente romantico – borghese, sogna un amore più soddisfacente e appagante. Sua madre Letizia, impicciona e piuttosto libera di ideali, si accorge dell’infelicità della figlia e lo fa notare al genero Paolo, il quale, insospettito da alcuni strani comportamenti di Adriana, decide d’incaricare un’agenzia d’investigazioni privata per farla sorvegliare per tutta una settimana, da giovedì a giovedì per l’appunto, approfittando di una sua assenza giustificata per cause di lavoro. Tornato a casa dopo la fatidica settimana, che cosa scoprirà l’avvocato? Adriana l’avrà tradito oppure no? Riuscirà la coppia a ritrovare l’armonia coniugale? Questa di De Benedetti, sembra una commedia piuttosto innocua e brillante, e in effetti si sorride parecchio, ma nel profondo nasconde la crisi dei valori borghesi, l’ipocrisia del matrimonio e la difficile comunicazione dei sentimenti tra uomo e donna. La compagnia ha deliberatamente scelto questo testo per continuare un percorso ormai annuale di approfondimento sul testo e sui personaggi. Scelta non facile, poiché la commedia scritta da De Benedetti sembra in apparenza di facile interpretazione ma in realtà nasconde insidie notevoli per attori non professionisti perché i caratteri delineati dall' autore non sono così semplici come potrebbero sembrare a una lettura superficiale. Buon divertimento a tutti! Ingresso unico € 8,00 Apertura Biglietteria ore 16:00 Inizio spettacolo ore 17:00

Torna su
TriestePrima è in caricamento