Fvg, nuova "Agenzia regionale per il lavoro"

L'ente sarà attivo dall'inizio del 2015 e dovrà attuare politiche attive del lavoro a livello regionale, coordinare il sistema dei servizi per l'impiego, realizzare attività di monitoraggio e analisi dei servizi e delle politiche del lavoro e supportare la Regione nelle attività di programmazione

Units

Delineata in Giunta regionale dall'assessore al Lavoro, Formazione ed Istruzione, Loredana Panariti, dovrebbe essere operativa dal primo gennaio 2015 la nuova "Agenzia regionale per il Lavoro".

L'Esecutivo, nella giornata di ieri, ne ha infatti valutato positivamente la configurazione e le soluzioni organizzative orientate a garantire maggiore omogeneità nelle logiche di programmazione e organizzazione territoriale, nonché una loro maggiore efficacia anche attraverso il coordinamento con la rete dei soggetti attivi nelle politiche del lavoro. In linea con questa impostazione, l'Agenzia per il Lavoro del Friuli Venezia Giulia assumerebbe la forma di ente di diritto pubblico strumentale, dotata di autonomia gestionale, patrimoniale, organizzativa, contabile e finanziariaSarà sottoposta alla vigilanza e controllo della Regione che eserciterà direttamente il ruolo di indirizzo ed approverà i programmi di attività e l'assetto organizzativo. 

In questa forma, è stato rilevato, l'Agenzia potrà più agevolmente garantire la necessaria flessibilità organizzativa ed operativa, anche per meglio coordinarsi con l'attività del ministero del Lavoro, assicurando omogeneità di interventi e prestazioni e favorendo, altresì, l'innovazione e lo sviluppo nella gestione dei servizi per il lavoro.

Quattro sono le funzioni generali che il nuovo ente dovrebbe assumere: attuare le politiche attive del lavoro a livello regionale, coordinare il sistema dei servizi per l'impiego, realizzare attività di monitoraggio e analisi dei servizi e delle politiche del lavoro e supportare la Regione nelle attività di programmazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'istituzione dell'Agenzia potrà validamente contribuire ad una riforma effettiva dei servizi per l'impiego regionali, tema sul quale si sta lavorando anche mediante l'attività di aggiornamento del "Masterplan regionale dei servizi per l'impiego per il periodo di 2014-2020", documento di programmazione che indicherà gli interventi e gli investimenti necessari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Intimano l'alt e gli puntano il fucile contro: la gita in bosco si trasforma in un incubo

  • La Croazia apre anche ai turisti italiani: la console croata chiarisce la posizione del Paese

  • Blocco unilaterale dei confini, Fedriga chiede l'intervento del Governo

  • Non solo transfrontalieri: chi può entrare in Slovenia dal 26 maggio

  • Un aiuto per pagare l'affitto: al via il bando del Comune

  • Sparatoria a Nova Gorica, coinvolte più persone

Torna su
TriestePrima è in caricamento