Lavoro, Insiel4young ricerca quindici giovani laureati

Selezioni aperte fino al 27 aprile per tre categorie professionali: opportunità di contratto di dodici mesi per quindici candidati

Insiel indice tre avvisi di selezione per quindici giovani laureati, di età non superiore a 29 anni, in possesso di laurea specialistica o magistrale con l’obiettivo, già dichiarato nel proprio piano industriale, di favorire l’ingresso in azienda delle nuove generazioni. Tre sono le aree previste di assunzione: tecnica, amministrativa e legale.

Nell’area tecnica tredici sono le unità richieste, per le sedi di Trieste e Udine, con i seguenti profili: due posizioni di Service Manager, quattro di System Analyst, una posizione di Software Architect, quattro di Designer & Coder e due di Ict Network Specialist. Una è invece la posizione richiesta nell’area amministrativa, specificamente un Financial Analyst, presso la sede di Trieste. Analogamente un’unità andrà ad operare nell’area legale della sede di Trieste quale Legal & Compliance Specialist.

I tre avvisi di selezione, rispettivamente nelle aree tecnica, amministrativa e legale, prevedono l’assunzione in Insiel con contratto di apprendistato professionalizzante e con durata del periodo formativo pari a dodici mesi. L’inquadramento è previsto al 4° livello della categoria impiegati Cccnl Industria Metalmeccanica Privata e della Installazione di Impianti. La candidatura dovrà pervenire entro le ore 12.00 del 27 aprile 2016. Ogni altra informazione nella sezione “Jobs” del sito.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piazza Sant'Antonio "musicale", da Londra arriva il progetto da sogno

  • Brutto incidente a Servola, quattro persone all'ospedale

  • Come coltivare in casa l'aloe vera, una pianta dai mille benefici

  • Auto divorata dalle fiamme in garage a Valmaura, una testimone: "Ci dormiva gente, lì sotto c'è anarchia"

  • Migliori gelaterie d'Italia: due coni per Jazzin e Soban, menzione per Zampolli

  • Triestina-Cesena 4 a 1 | Le pagelle: poker servito, il Rocco: "Vi vogliamo così"

Torna su
TriestePrima è in caricamento